Pace a voi!

La fontana del villaggio

image_preview Omelia della II Domenica di Pasqua o “della Divina Misericordia”.

View original post 594 altre parole

Annunci

12 thoughts on “Pace a voi!

  1. Dalla prima lettura (At 2,42 – 47)
    . . . tutti i credenti stavano insieme e avevano ogni cosa in comune;. . .

    In contrasto con quello che successo a Pompei in questi giorni. . .
    “il santuario di Pompei vietato ai devoti della Missione dell’Immacolata Mediatrice. E’ vietato inchinarsi ai piedi della Regina del Rosario per i frati Francescani dell’immacolata”

    non riesco a linkare. . ma se andate sul blog “messa in latino” riuscirete a capire meglio che sta succedendo a questi martiri dei nostri giorni. . . laici compresi.

  2. @Salvatore
    La notizia e’ tratta dal “Mattino” io l’ho estrapolata da messa in latino. . . sarebbe meglio mettere il link. . ma non ci riesco.. mi scuso e invito tutti a pregare per questi nostri fratelli che continuano a vivere quello che e’ diventato il loro calvario.

  3. Che attinenza ha con la catechesi? La stessa che ha con la prima lettura riportata. (NESSUNA)
    Chiedo perdono se penso male, ma l’intento mi sembra quello di dar voce a quelli di “messa in latino”.
    Dove un po’troppo spesso ci sono “catechesi” contro il Papa e contro il Concilio Vaticano II.
    Credo che per loro ogni scusa sia buona, compresa la vicenda dei frati dell’immacolata, compresa la stessa messa in latino.
    (ma non mi permetto critiche né ai frati, né alla messa in latino, né a chi la ama, tranne che se la “usa” per dare addosso alla stessa Chiesa).
    (“Deo Gratias” che @Vince non è riuscito a mettere un link 😉 )
    ‘notte…

  4. Ok. Sara’ meglio chiarire.
    Non ho ascoltato, per problemi tecnici, l’omelia in questione. Pero mi sono soffermato a meditare la prima lettura di domenica scorsa.
    Alla luce dei fatti che in questi giorni stanno succedendo ai frati e ai laici dei Francescani dell’Immacolata, ho avvertito forte questo contrasto delle decisioni di alcuni responsabili della “chiesa” nei confronti dei laici e frati Francescani dell’Immacolata che sono nostri FRATELLI e che vengono trattati come degli appestati. Alla faccia della prima lettura. Ora, non ho nessun interesse a pubblicizzare il sito di messa in latino (anche se dovrei visto che e’ un blog cattolico) ma come avevo gia’ riferito, la notizia e’ apparsa sul “mattino” di napoli.

  5. Ok. Sara’ meglio chiarire.
    Non ho ascoltato, per problemi tecnici, l’omelia in questione. Pero mi sono soffermato a meditare la prima lettura di domenica scorsa.
    Alla luce dei fatti che in questi giorni stanno succedendo ai frati e ai laici dei Francescani dell’Immacolata, ho avvertito forte questo contrasto delle decisioni di alcuni responsabili della “chiesa” nei confronti dei laici e frati Francescani dell’Immacolata che sono nostri FRATELLI e che vengono trattati come degli appestati. Alla faccia della prima lettura. Ora, non ho nessun interesse a pubblicizzare il sito di messa in latino (anche se dovrei visto che e’ un blog cattolico) ma come avevo gia’ riferito, la notizia e’ apparsa sul “mattino” di napoli.
    L’attinenza con l’omelia? No, sicuramente non c’e’. Ma secondo me c’e’ attinanza tra la prima lettura e i fatti di Pompei. Chi vuole approfondire approfondisca. . . chi invece vuol far finta di niente continui pure a far finta di niente. . Io non posso tacere un comportamento in contrasto con la prima lettura subita da fratelli di un ordine diverso dal mio. . Sarebbe come se io fossi domenicano e mi si impedisse di andare a pregare nella basilica di S. Francesco ad Assisi. . Alla faccia di quell’Amore cristiano sottolineato nella prima lettura. Se qualcuno si e’ sentito offeso me ne scuso. . ma non e’tappandosi gli occhi e le orecchie che si cresce nella fede tra fratelli cosiddetti cristiani. Pace a voi.
    Ps. Salvatore e Annalisa, spero che almeno voi abbiate capito quello che ho voluto dire. . Chiedo venia per tutto il resto.
    @stefano – cosa trovi di scandaloso nel blog messa in latino? evidenziami una sola castroneria e io sono disposto a non visitare piu’ quel blog. . . Altrimenti. . . Fatti un esame di coscienza.

  6. @Vince
    “Messa in latino” scandaloso? Oh,c’è di peggio…liberissimo di consultarli e osannarli, io preferisco Papa Francesco. (che loro possono criticare quanto vogliono…)
    Ogni tanto li guardo anch’io per vedere “dov’è” il tradizionalismo…

    Personalmente non mi ispirano questi: (ne ho presi alcuni ricuriosando ora…)
    “Cari Vescovi: il Giovedì Santo state nelle Cattedrali!”: critica alla lavanda dei piedi di Papa Francesco
    “Questo Papa piace troppo”: critica ad un Papa troppo “moderno” e che non sa/può giudicare…Chiesa è entrata nella fase “pop”…
    “Le canonizzazioni sono atti infallibili?”: Per De Mattei i fedeli sono perplessi dalla canonizzazione di due Papi legati al Concilio Vaticano II…

    Non credo che aver scelto le “perle” migliori, ma a ternerla più lunga mi sento un TROLL (se lo sono non è già 🙂 )
    Cordialmente: chiudiamola qui e buonissima giornata!

  7. @ Stefano
    continua pure a tenere gli occhi ben chiusi e a tapparti le orecchie.
    Quello che io ho esposto, purtroppo, succede.
    Nessun cattolico o blog cattolico si sognerebbe di criticare il Vicario di Cristo. I fatti da te esposti dal blog in questione erano riferiti all’uomo.
    Capitolo chiuso anche per me.

I commenti sono chiusi.