Perchè non posso tacere

il blog di Costanza Miriano

Caffarra

Appello ai fedeli di Carlo Caffarra, arcivescovo di Bologna,  13 aprile 2014

Carissimi fedeli,

i fatti accaduti in questi giorni mi costringono in coscienza a dirvi alcune parole. Essi sono noti ai più.

La Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale la proibizione della fecondazione umana eterologa. Un Tribunale ha riconosciuto la così detta maternità surrogata, cioè l’utero in affitto. Un altro Tribunale della Repubblica ha imposto all’anagrafe di un Municipio di trascrivere un matrimonio (si fa per dire) omosessuale. Questi i fatti.

View original post 350 altre parole

Annunci

4 thoughts on “Perchè non posso tacere

  1. Che dire? tutte bugie inventate di sana pianta dal cardinale?
    Direi proprio di no.
    Ma la menzogna-istituzione sta disintegrando precisamente la struttura antropologica dell’essere umano, cioè il suo livello fondamentale.
    Distrutte le fondamenta, restano anarchia e caos.
    E l’inferno è certo.

  2. perché chi vuole distruggere continua la propria opera eversiva senza ostacoli… almeno qualche pietra di inciampo deve trovarla…

  3. E’ evidente che siamo in tempi particolari dove il male è all’attacco. Volevo aggiungere , che quando il demonio durante l’esorcismo si sente attaccato dall’autorità della Chiesa fa di tutto per resistere e fare il male più possibile . Però a lungo andare deve andarsene. Quindi continuamo nella preghiera e nei sacramenti in offerta per queste cose , che diventano un esorcismo potente anche per chi sbaglia a legiferare. Una Santa Pasqua a tutti.

I commenti sono chiusi.