L’Esercito di Maria

di Annalisa Colzi

Dopo aver ripetutamente parlato dell’azione del demonio in tutte le sue sfaccettature, ho maturato l’idea di creare un gruppo di preghiera a cui ho dato il nome di “Esercito di Maria”.

LOGO ESERCITO DI MARIA DEFINTIVO 151113E’ un gruppo anomalo perchè si basa molto sulla buona volontà di ognuno senza doversi per forza incontrare di persona.

Vi spiego in cosa consiste.

Chi desidera farne parte basta che faccia richiesta alla sottoscritta e vi metterò in contatto con i referenti di zona, i quali vi consegneranno un semplice cartoncino dove ci sono scritte le intenzioni che ogni giorno verranno ricordate durante la recita del Rosario.

Chi fa parte dell’Esercito, infatti, si impegna a dire il rosario tutti i giorni. E’ questo l’unico impegno.

Sappiamo, la Gospa ce lo ripete spesso, come per sconfiggere l’azione del maligno sia importante pregare. La Madonna parla anche della potenza dei gruppi, ma poichè non tutti vi possono partecipare ecco l’idea dell’Esercito di Maria.

Tutti uniti per un unico scopo seppur lontani fisicamente.

Il grande padre Gabriele Amorth mi disse che il rosario lo si può dire anche a pezzi, l’importante è dirlo e avere sempre presente la presenza di Gesù e di Maria nella nostra vita.

Perchè l’ho chiamato “Esercito di Maria?” Rispondo con le parole di San Paolo nella lettera agli Efesini (6,12): “La nostra battaglia infatti non è contro creature fatte di sangue e di carne, ma contro i Principati e le Potestà, contro i dominatori di questo mondo di tenebra, contro gli spiriti del male che abitano nelle regioni celesti”.

Esercito di Maria esternoCari amici, siamo in guerra, che ci piaccia o non ci piaccia questa è la realtà. Occorre quindi, dopo averne preso consapevolezza, procurarsi le armi giuste e il Rosario è certamente una delle armi più potenti contro il nemico numero uno del genere umano.

Verrà celebrata una Santa Messa il 2 di ogni mese per tutti coloro che fanno parte dell’Esercito di Maria. Sarebbe bello se i membri dell’Esercito quel giorno partecipassero al Sacrificio Quotidiano nei luoghi dove si trovano.

Data per noi molto significativa. Quel giorno infatti la Madonna prega con Mirjana per tutti coloro che non hanno ancora conosciuto l’amore di Gesù ed è questa l’opera più grande per cui ci siamo riuniti in Esercito: pregare per la salvezza eterna del genere umano.

Inoltre una nostra cara amica dell’Esercito, Debora, il 7 ottobre ha prenotato una Messa perpetua per i membri dell’Esercito di Maria, nella santa Casa di Loreto. Quindi ogni mattina alle 8.00 veniamo ricordati come gruppo nella Santa Messa. A questa iniziativa è legata anche l’Indulgenza Plenaria che si può lucrare in due occasioni: il 7 ottobre di ogni anno (giorno dell’iscrizione) e il 10 dicembre festa della Madonna di Loreto.

E’ bello che dell’Esercito vi facciano parte anche dei sacerdoti, spronateli ad entrare nell’Esercito. Ne abbiamo già tre di cui uno davvero particolare, il nostro caro padre Gabriele Amorth che pieno di entusiasmo mi ha detto che è un’idea ottima e ne vuole far parte anche lui, anche se indirettamente.

Forza amici. formiamo un’enorme catena di preghiera. Solo così le porte degli inferi non entreranno nel cuore di tanti giovani e di tante famiglie che, ci ricorda la Gospa attraverso la veggenteVicka, sono le categorie più attaccate da satana.

Che il Signore Gesù aumenti il nostro fervore di cattolici.

Esercito di Maria interno

Annunci

45 thoughts on “L’Esercito di Maria

  1. Scusa se scrivo qua, ma stamattina accendendo il pc mi sono trovata davanti il logo del “Grande Fratello”. Un triangolo con un occhio…niente niente che c’entri la massoneria? Il Grande fratello non assomiglia un po’ a quell’entità di cui parlano? E il discorso dello spiare, non assomiglia un po’ allo scopo massonico di “ordinare” tutto sotto un unico controllo?
    In poche parole la trasmissione non sarà un modo per mandare messaggi subliminali ai giovani?

  2. Annalisa vorrei sapere cosa devo fare per entrare in questo gruppo di preghiera.
    Ti ringrazio e ti auguro una buona giornata.
    Luciana

  3. Ciao Annalisa , che bella cosa anche io vorrei partecipare al gruppo di preghiera. Già prego il Rosario quotidianamente

  4. Ciao Annalisa, sono Giuseppina da Genova. Grazie per quello che fai, vorrei far parte anch’io dell’Esercito di Maria.. Cosa devo fare..?

  5. Ciao Annalisa, anche io vorrei far parte dell’Esercito di Maria. Recito già una corona con le stesse intenzioni della seconda, terza e quarta decina. Fammi sapere come fare. Grazie!

  6. Annalisaaaaaaaaaaaaaaaaaaa è urgentissssssimo!!!!!! IO CI SONO!!! Spiegaci dove scrivere e cosa fare

  7. Cara Annalisa, non so se sia importante o meno, ma digitando su google “esercito di Maria” mi è apparso questo: “””CONDANNE: scomunicato l’Esercito di Maria: QUEBEC, mercoledì, 12 settembre 2007 (ZENIT.org).- La “Comunità della Signora di tutti i Popoli”, più nota come “Esercito di Maria”, è stata scomunicata per aver realizzato ordinazioni proibite di diaconi e sacerdoti, secondo quanto ha annunciato la Conferenza Episcopale del Canada, Paese in cui è stata fondata.””””
    Certo non è quello che hai fondato tu, al quale tra non molto, appena terminate le preghiere di Santa Brigida per 1 anno, ma ho voluto fartelo presente.
    Grazie per quello che sta i facendo.

  8. Secondo me si tratta proprio di propaganda della massoneria, che è il “grande fratello” (perverso) dell’umanità.
    E’ tutto un programma.

  9. Cara Annalisa, ho l’abitudine di usare “l’arma”, come Padre Pio definiva il Rosario, mi aiuto con la televisione, quando ce la faccio con Pompei alle 6,30 altrimenti con Lourdes alle 18, il venerdì alle 21 ci raduniamo al Cenacolo di Tobbiana con Raffaele, un diacono molto devoto alla Madonna, che vorrei tu conoscessi. Facevo parte del Rosario Perpetuo ma l’orario fisso e la destinazione di un luogo mi creava problemi con tutti gli impegni che ho. per questo non mi sento di prendere un impegno definitivo ma ti assicuro che pregherò per quanto mi dirai. Un caro saluto Gianna

  10. Buongiorno Annalisa vorrei far parte dell’esercito di MARIA
    Grazie per tutto cio’ fai abito a Firenze e con gioia domani sera verro’ a sentirti nella Chiesa dei sette Santi.

  11. Buogiorno Annalisa, anch’io desidero far parte dell’Esercito di Maria! Cosa devo fare?

  12. Chiedo notizie relativamente a “L’Esercito di Maria”.Grazie. Antonio Tirabassi(Mirandola – MO)

  13. Grazie per aver scritto quella riga “Il grande padre Gabriele Amorth mi disse che il rosario lo si può dire anche a pezzi, l’importante è dirlo e avere sempre presente la presenza di Gesù e di Maria nella nostra vita” Mi capita spesso di dirlo a pezzi, e questa frase mi conforta Giovanni

  14. CIAO ANNALISA BELLA IDEA,POSSONO PARTECIPARE ANCHE QUELLI CHE NON ABITANO IN ITALIA IO VIVO MONTREAL,HO LETTO IL COMMENDO DI FAUSTO CONDANNE: scomunicato l’Esercito di Maria: QUEBEC, mercoledì, 12 settembre 2007 (ZENIT.org) IO ABITO IN QUEBEC,MONTREAL MA NON HO MAI SENTITO PARLARE DI QUESTA SCOMUNICA MI DEVO INFORMARE,GRAZIE PER L’INFORMAZIONE

  15. Ciao Annalisa, sono Mario, abito a Fermo nelle Marche, recito il rosario quotidianamente e sono pronto per ” arruolarmi” ! Zdravo Marijo♥ Aspetto tue info, ciao!

  16. Annalisa conta pure su di me per questa iniziativa; fammi sapere quando è l’ora ciao buona serata.

  17. Ho notato che non si riesce ad entrare nel blog “omosessualità omogenitorialità e pedofilia” Che è successo? Sono già passati all’attacco ?

  18. Anch’ io vorrei partecipare alla catena di preghiera…..come devo fare? Grazie Annalisa per quello che fai ogni giorno…sei veramente uno strumento nelle mani del Signore!!!

  19. Carissima Karin, bene felice di averti tra noi. per far parte dell’Esercito basta che mi scrivi: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO, MAIL, DATA DI NASCITA
    ci serve per il database privato in modo da avere i riferimenti di coloro che fanno parte dell’Esercito di Maria.
    Appena mi arrivano i tuoi dati, ti spedisco il cartoncino personale.
    Naturalmente alla mia mail personale: annalisa.colzi@alice.it

  20. Carissime Giuseppina, Isabella, Daniela, Diega, Luciana, Marilina per far parte dell’Esercito basta che mi scrivi: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO, MAIL, DATA DI NASCITA
    ci serve per il database privato in modo da avere i riferimenti di coloro che fanno parte dell’Esercito di Maria.
    Appena mi arrivano i tuoi dati, ti spedisco il cartoncino personale.
    Naturalmente alla mia mail personale: annalisa.colzi@alice.it

  21. Ciao Fausto, sì lo avevo visto quando abbiamo deciso di scegliere quel nome. All’inizio ero un po’ indecisa ma poi, forte dell’approvazione di molti, ho deciso di andare avanti con questo nome.
    Magari a breve scriverò una lettera per spiegare la differenza. Grazie

  22. Ciao Mariateresa, allora domani ti porto il cartoncino. Intanto se mi prepari i tuoi dati su un foglio e me lo dai domani mi fai un gran piacere. Un abbraccio

  23. Carissimi, Daniela, Diego, Angela, Rita, Antonio, Donato per far parte dell’Esercito di Maria basta che mi scriviate: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO, MAIL, DATA DI NASCITA
    ci serve per il database privato in modo da avere i riferimenti di coloro che fanno parte dell’Esercito di Maria.
    Appena mi arrivano i vostri dati, vi spedisco il cartoncino personale.
    Scrivete naturalmente alla mia mail personale: annalisa.colzi@alice.it

  24. Carissima Anna Rita e Silvana, bene felice di avervi tra noi. per far parte dell’Esercito basta che mi scriviate: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO, MAIL, DATA DI NASCITA
    ci servono per il database privato in modo da avere i riferimenti di coloro che fanno parte dell’Esercito di Maria.
    Appena mi arrivano i vostri dati, ti spedisco il cartoncino personale.
    Naturalmente alla mia mail personale: annalisa.colzi@alice.it

  25. Dì, lo avevo visto anche io ma la Gospa sembra che abbia voluto questo nome.

    Possono partecipare anche quelli che non si trovano in Italia, anzi sarebbe bello estendere la preghiera del Rosario in tutto il mondo, in tutte le famiglie e in tutti i cuori

  26. Carissimi tutti, grazie di aver risposto all’appello urgente del Rosario.
    Per far parte dell’Esercito di Maria dovete mandare alla mia mail personale: annalisa.colzi@alice.it il vostro NOME, COGNOME, INDIRIZZO, TELEFONO, MAIL, DATA DI NASCITA. Ci servono per il database personale. In questo modo possiamo fare delle statistiche e mandarvi le comunicazioni dell’Esercito.

  27. Ciao Annalisa, volevo ringraziarti di nuovo per la tua conferenza di ieri sera a Firenze. Mi hai fatto riflettere sul fatto che ognuno di noi è importante per l’altro. Ognuno di noi, per quanto “piccolo” e “povero”, può e soprattutto dovrebbe essere “membra viva” nella Chiesa. Attivarsi concretamente e coerentemente, rimanendo sempre attaccati al Magistero della Chiesa. E soprattutto ho sentito l’urgenza del dover pregare tantissimo per i nostri sacerdoti (come non si stanca mai di esortarci la nostra Mamma Celeste). Non riesco ad esprimerti tutto quello che sento, ti dico solo GRAZIE!!!!! dal profondo del mio cuore. Un abbraccio in Gesù Cristo. Graziella

  28. Ci piace quello che scrisse la palazzolo perché concerne biblicamente, Sia su apocalisse che su Giovanni 1:51, lí si legge:”In veritá, in veritá vi dico che vedrete il cielo aperto e gli angeli di Dio salire e scendere sul figlio dell´uomo.”

    Quindi, rispondiamo all´IRREverendo, che Maria Palazzolo é forte con lo spirito santo e non é da schernirla come se gioca.
    Perché dice quello che disse Gesú. Ed é bibllicamente scritturalle che vedremo un film in cielo, quando il cielo si apre.

    Che ci risponde l´IRREverendo?
    Se lei, signor IRREverendo, se vuolete che Maria Palazzolo vi faccia il favore, glielo faremo anche noi a voi, signor IRREverendo.Cioé le faremo il favore di pregare per lei e voi pregate per noi, affinché tutti uniti afferiamo la veritá che ogni cosa é possibile a Dio,Ma A VOI E NOI UOMINI É LA CONDANNA SE NON CREDIAMO A COSE BIBLICAMENTE SCRITTE DA ADEMPIERSI.

    Ve lo diciamo perché se Maria Palazzolo é ispirata da Dio, un dí condannerá la vostra incredulitá, per aver sviato quelli che la credevano.(Giov. 20:22,23.)

    La salutiamo, con amore spirituale e fraterno,
    VI INCORAGGIA DI CREDERE( su quello che Palazzolo disse scritturalmente in armonia con la bibbia) A CIÓ CHE É SCRITTURALE.NON RIGIRATE FAVOLE VOSTRE PER VINCER LA PALAZZOLO.La conosciamo e non risponde a chi schernisce.Lo stesso facciamo noi.

    Quindi non strodetevi di scriverci!

I commenti sono chiusi.