Gli ascolti del Festival di Sanremo crollano. Grazie popolo di Dio!

 

La seconda serata del 64° Festival di Sanremo ha ottenuto una media d’ascolto di 8.926.000 telespettatori nella prima parte pari a uno share del 33,52%. Nella seconda parte la media è stata di 3.784.000 spettatori (37,59%). La media complessiva è stata di 7.710.000 spettatori (33,95%). Ascolti così bassi per una seconda serata del Festival non si registravano dall’ultimo Festival di Pippo Baudo, nel 2008.

SECONDO VOI, FAZIO E RUFUS, AVRANNO LO STESSO SORRISO ANCHE QUESTA MATTINA?

Seconda serata del 64esimo Festival della canzone italiana

Annunci

59 thoughts on “Gli ascolti del Festival di Sanremo crollano. Grazie popolo di Dio!

  1. A me spiace, ma certe cose vanno dette. Mi spiace constatare che Famiglia Cristiana questa settimana metta in copertina il duo Fazio-Tittizzetto come se fossero eroi nazionali. Qualcuno, e spero che ci sia, mi deve spiegare perché un settimanale “cattolico” non abbia il coraggio di denunciare questo marciume.

  2. E´ vero! Grazie a Dio quel blasfemo di Wainwright è stato spodestato dal suo trono propagandistico!

    Però d´altra parte un po mi dispiace vedere quanti fratelli e sorelle provino odio verso quest´uomo e quanto ingiustamente questo venga sparso a chiazza su tutto ciò che lo circonda…

    Trovo che il festival di Sanremo non sia una grande cosa…la musica presentata non è mai stata delle migliori. E questo sarebbe un buon motivo per boicottarlo, considerando che lo paghiamo noi.
    Ma boicottarlo per una blasfemia mi sembra vada verso una chiusura mentale e un rigetto assolutamente improprio della visione cattolica del mondo…signori, amici…combattere il nemico coprendolo con sottile velo ci ignoranza non ci porta al miglioramento.

    Ci dobbiamo esprimere a viso aperto e far valere le nostre opinioni! L´omosessualità propagandistica è propria del demonio e chi la pratica va punito! Così stanno le cose!!!

    Non ci possono andare di mezzo brave persone che lavorano da sempre onestamente cercando di fornire una visione d´insieme del mondo come Fabio Fazio.

    Spero che condividiate…

    O no?

  3. Se leggi i commenti qui sopra, non mi pare siano di odio nei confronti di quel “cantante”, anzi!

  4. Plaudo a tutti voi fratelli. Parola di sacerdote: Non c’è carità senza verità, e voler bene a qualcuno significa ammonirlo, con garbo e fermezza allo stesso tempo. C’è troppo buonismo in giro! Il non dire costituisce omissione e l’omissione voluta è un peccato che ci rende complici. Cristo, nostra luce e nostra forza, dia a tutti noi il coraggio e la parresia per testimoniarLo. P. Francesco

  5. Preghiamo e sconfiggeremo tutto quello che è di marcio in tv Sono felice che c’è stato un calo di ascolto.Evviva

I commenti sono chiusi.