Rufus Wainwright, il satanista a Sanremo 2014

L’immagine è stata tratta da un tweet che circola in rete!

Continuiamo pure a guardare i programmi RAI, soprattutto Sanremo dove la televisione degli italiani (i quali con il canone sono obbligati a supportarla. Poi c’è chi si lamente dell’8×1000 che può anche non essere devoluto alla Chiesa Cattolica) invita il cantante Rufus Wainwright, satanista, difensore delle lobby LGBTI etc etc.

Ecco la foto che gira su internet:

rufu wainwright sanremo 2014

Altro affronto per gli italiani che, oltre a pagare stipendi d’oro a conduttori e ospiti (600.000 + sponsor per Fazio e, solamente, 350.000 + sponsor per la Litizzetto. Uno sfregio alla crisi e alle famiglie che non arrivano a fine mese) dovranno sorbirsi l’ideologia gender in tutte le salse.

Annunci

98 thoughts on “Rufus Wainwright, il satanista a Sanremo 2014

  1. Ieri ho comprato un libro I conti con la storia: Per capire il nostro tempo (Saggi italiani) di Paolo Mieli che, se non sbaglio, e’ un anticlericale ma, in questo libro, ha il coraggio di affrontare argomenti storici piccanti e analizzarli da un punto di vista onesto.

    Non l’ho ancora letto

  2. Per adesso arriva, ma è gay, con intercessione di Sanremo.
    Se continui a credere di sapere la data della fine dei tempi (la sa solo il Padre) finirai per vivere aspettando e poco avrai fatto per te e per gli altri
    Per te LIRReverendo

  3. La Chiesa Cattolica non fà proselitismo come invece fanno i protestanti, compito della Chiesa è gridare al mondo la morte e resurrezione di nostro Signore Gesù Cristo Figlio di Dio, poi ognuno è liberto di rispondere come vuole. La Chiesa Cattolica non corre dietro a nessuno caro il mio furbo

  4. Certo se Rufus è gay (liberissimo), ma tu, non ho capito, sei un padre di famiglia e sei gay? Spiega un po’? Così si parla meglio e s’impara qualcosa.
    LIRReverendo

  5. Ma di questo si. Se non è satanista, forse lo vuole diventare.
    testo canzone del sig. Rufus

    Messia gay

    Lui allora rinascerà
    dal porno degli anni 70
    indossando calzini a tubo con stile
    e un sorriso davvero innocente
    meglio pregare per i vostri peccati
    meglio pregare per i vostri peccati
    perché il Messia Gay sta per venire*
    Lui cadrà da una stella
    Studio 54
    e apparirà sulla sabbia
    della costa dell’Isola di Fuoco
    meglio pregare per i vostri peccati
    meglio pregare per i vostri peccati
    perché il Messia Gay sta per venire*
    No non sarò io
    essendo io Rufus il Battista
    No io non sarò colui
    che viene battezzato nello sperma
    Cosa succederà invece
    qualcuno chiederà la mia testa
    e allora io mi inginocchierò
    e glielo darò** guardando in basso
    meglio pregare per i vostri peccati
    meglio pregare per i vostri peccati
    perché il Messia Gay sta per venire*

    Meglio rimanere padri di famiglia, almeno per il bene dei propri bambini.
    Sempre per voi LIRReverendo

  6. si son sposato,ho 2 figli di 7 e 10 anni. Confessato da tempo la mia omossesualità a mia moglie; siamo una bella famiglia felice, ho un compagno da un paio di anni e sto bene con lui. Ho un bel lavoro in un’azienda, sono ,credo, un buon padre ma mi piace fare sesso con gli uomini. non credo di avere nulla da insegnare a nessuno ma neanche voglio che qualcuno pretenda di insegnare, pontificare o giudicare vite che non sono sue, esperienze che non vive e sensazioni che non sente.

  7. Scusa @ILFurbo, al netto del fatto che sono d’accordo con te che non posso giudicarti ma hai veramente letto il post o ti fai prendere da manie di persecuzione?
    Qui’ si sta parlando di uno che le sue canzoni sono sataniche ed e’ anche un combattente per le lobby gay e per dei diritti per me INTOCCABILI

    Stop, non ho voglia di proseguire con questa inutile discussione

  8. Ti ringrazio e chiedo lo stesso rispetto anche per chi è Cristiano Cattolico. Il rispetto si ottiene rispettando.

  9. Non hai risposto. E non sei coerente con la discussione di questo post.
    Domanda più semplice: Il sig. Rufus ha diritto di cantare una canzone con questo testo?
    Attendo LIRReverendo

  10. In che senso? Se io devo rispettare l’omosessuale che non vuole nessuna “interferenza” sul diritto di esprimersi, allora anche l’omosessuale deve rispettare il mio diritto di esprimermi come Cristiano Cattolico.
    Come mai non si “ribellano” alla visione dell’Islam riguardo agli omosessuali?
    Io rispetto gli omosessuali, ma non posso accogliere l’omosessualità, specialmente nelle deviazioni innaturali che stanno emergendo, e loro devono rispettare la mia fede, il mio credo, il mio essere persona Cristiana Cattolica. Scemenze? Io non credo.

  11. Perdonami, ti chiedo scusa… nella velocita’ ho letto tutt’altra affermazione.

    Cmq vorrei risottolineare che il post non e’ contro l’omosessualita’… ma contro sanremo. E’ il nostro amico che fa ILFurbo

  12. Caro Salvatore ho letto in rete un commento sul libro di Mieli e mi sembra di aver capito che il nocciolo del problema sia quello che aveva gia esposto Papa Benedetto XVI in una sua enciclica (non ricordo il titolo) nella quale i problemi dell’uomo in ogni generazione in fondo sono sempre gli stessi a cominciare dall’eta della pietra per tutti i secoli e saranno sempre quelli fino alla fine del mondo. Comunque alle 15,30 vado a comprare il libro e scusami se vado alle paoline (ho i bollini per lo sconto)

  13. Io non so se il cantante sia satanista o no, mi fido di chi lo scrive perchè penso ne sappia più di me, ma a che prò allora farsi ritrarre con una croce e cantare certi versi? Perchè per forza devi trasformare il messia in un gay?? perchè dici di essere Rufus il battista , quando sappiamo bene che il Battista ci rimise la testa , per aver denunciato un comportamento non lecito per la legge giudaica di Erode ? Ci serviva proprio a Sanremo una cosa del genere? Ditemi se non è una forzatura per far passare certi messaggi, certo che lo è è fatta apposta. Non voglio nemmeno buttarla sul piano dei soldi del mio canone spesi male , perchè non sono ne i primi ne gli ultimi programmi spazzatura. Dico solo questo per chi legge . Non guardate nemmeno una puntata del festival e convincete più persone possibili a non guardarlo. E’ una delle armi migliori che abbiamo, usiamola, insieme a tutte le altre opzioni che ognuno di noi vuole intraprendere . A lui che canta che il messia gay sta per venire e di pregare per vostri peccati dico le parole di Gesù : Chi non è con me è contro di me. Lui con chi crede di essere??? Un caro saluto a tutti in Cristo e Maria

  14. Troppa pubblicita’ gratuita a un emerito “nessuno” che sta facendo fortuna e proselitismo grazie alle lobby che fanno a gara per apparizioni televisive a spese degli ignari contribuenti.
    Braccia rubate all’agricoltura, ad iniziare dai conduttori per finire poi a pseudo ospiti che per essere notati devono dissacrare.
    Ps. Il furbo si e’ risentito perche’ non vuole si critichino i suoi parenti con cui si sente famiglia perche’ se i figli vengono a sapere che lui a certi gusti gli potrebbero vomitare addosso. Ha quindi tutto l’interesse a far credere che ha gusti normali. . . Ora, se persino un padre o una madre anziche’ dire la verita’ ai propri figli si inventa le menzogne piu astruse per convincere che andare contronatura e un fatto normale, non mistupirebbe e non mi stipisce che il sig. Furbo sia cosi’ preso dal convincere i propri figli che sia gli altri che il Padreterno non capiscono nulla. . . Capisce tutto lui. Quindi o i figli si uniformano al suo pensiero (distorto) oppure oltre a essere un fallito come uomo sara’ un fallito come padre. Ecco perche’ tanto accanimento per cercare di convincere l’umanita’ che gay e bello. . Altrimenti viene fuori che e’ brutto. . E un padre brutto non e’ bello. (parlo di anima, di coscenza, di intelligenza e di onesta’ intellettuale.
    La verita’ fa male. Quindi caro amico furbo, continua pure con la tua falsita’. Con le tue storie puoi prendere in giro i tuoi figli o i molti sprovveduti. Hai una bella faccia tosta ad argomentare le tue miserie umane spacciandole per verita’ a persone che per la verita’ sarebbero disposte a morire.
    Caro furbo, di furbo hai solo lo pseudonimo. . .

  15. Ma siete davvero contro quello che c’è scritto nell’articolo?! Ma state scherzando?! Ecco perché il mondo è in rovina!! Ma come potete seguire un messaggio di uguaglianza come quello cristiano ed essere contro i matrimoni gay?! Ma vi rendete conto della vostra incoerenza!! Poi presentate il fatto dell’ “utero in affitto” come fosse un crimine contro l’umanità…! Ma ogni uno è libero di fare quello che vuole!! Si chiama libero arbitrio ed è un termine che avete inventato voi cristiani non noi atei!! La religione e la chiesa vi rovina!! Ma non rovina solo voi, rovina il mondo intero!! Basta con queste superstizioni inutili!! Aprite gli occhi! Iniziate a vivere nel mondo reale!! Vi comportate con i gay come i romani si sono comportati con i cristiani! Vergognatevi!! Vergogna alla chiesa!! Dio è morto! Quanto aveva ragioni Nietzsche…!

  16. Non si vergognano piu’ di nulla. . Sono persino orgogliosi della loro insignificabilita’(quel poco di significabile e’ distorto e falso) si prendono in giro e vorrebbero con gli stessi argomenti, prendere in giro gli altri.
    Caro Pietro, sulla “tua pietra” nemmeno la mi ombra ci appoggerei tanto sei falso e inconsistente.
    Meriti solo di essere letto per le sciocchezze che dici e pdi prenderne subito le distanze. . Va’ in pace con nitzsche ed i suoi simili. . Uno che di scemenze se ne intendeva molto. . (visto i tanti sprovveduti che gli danno credito)

  17. Caro Salvatore, questa è lussuria spirituale. Tenere questi commenti fa venir voglia di copiarli e rileggerli nelle serate tristi, dove l’omofobia (vedere legge Mancino esistente e sufficiente) verso i Cattolici legifera a spada tratta, grazie a questi “atei” scandalizzati e benpensanti.
    Eh si! Aveva proprio ragione Nietzsche (sto facendo la Tesi proprio su di Lui), che diceva: “non m’intenderanno e mi useranno”.
    Cari ateoni da strapazzo, sposate pure Nietzsche in siffatta maniera, e vedrete quanti Hitler arriveranno e quanti Cristiani Cattolici e omosessuali nei soliti “campi” finiranno.
    Se “Dio è morto” è per colpa vostra che da Battezzati avete fatto apostasia. Liberamente riflettete e rimettete in moto la coscienza, per non finire in fila, anche voi, verso i sopracitati “campi”.
    Sempre LIRRerendo

  18. è la più feroce offesa che potevi fargli. Crudele, è pur sempre un tuo fratello! (tuo non mio) ps che Gesù mi perdoni ma io la prendo in ridere per non piangere

  19. Carissimo LIRReverendo e se avesse ragione Rita… allora è meglio darsi a libagioni e baccanali e fregarsene del prossimo tanto poi si muore… io proporrei una grande abbuffata a base di porchette e porconi fino a crepare con la pancia piena (come in un famoso film con tognazzi e gasman) lei cosa ne dice? con affetto e affettato suo umile

  20. Cara Rita, intanto meno pavoneggiamenti.
    Se ripeti ciò che non ho letto con pacatezza (senza pacche) forse potrei capire.
    Torniamo al tema del post:
    Secondo te possiamo come Cristiani Cattolici accettare un personaggio che si veste da Cristo gay e “canta” queste schifezze omofobe (vedere Legge Mancino)? Sveglia l’omofobia non è solo per gli omosessuali, lo dice la Legge.
    Se sei Battezzata (da come parli sembra che hai le “idee” chiare) come puoi accettare (pagando anche il canone)? Qui non ci sono discorsi scomodi, ma relativismo imperante. E il relativismo annulla la relazione, anche con se stessi.
    Prima rispondi alle domande con logica e poi…
    Ps non basta dire e asserire: “ognuno fa quello che vuole”, perché se proprio volete così, allora io dico e faccio quello che voglio e nessuno mi deve rompere i….Ti va bene così? A me no!!!!!!!!! Lo lascio ai “futuri” uomini, che si siederanno sulla faccia e parleranno con le natiche.
    Sempre di più LIRReverendo

  21. Certe persone non capisco la differenza tra argomento scomodo e non mi interessa per nulla tale argomento
    Eneanche capiscono che quì non si lasciano o tolgono i commenti, per votazione

  22. Scusate tutti, intervengo con molto rispetto ma anche con molta schiettezza. Indagando su internet su questo personaggio scopro che l’unica suo riferimento al maligno sia di aver definito la famiglia Bush, da lui conosciuta attraverso una delle figlie, come parte della “progenie di Satana”, con toni, peraltro, tutt’altro che adulatori. Certo da cattolico praticante non posso condividere il brano del “Gay Messiah”, ma basta vedere il video per capire che la sua è una risposta provocatoria ad atteggiamenti violenti della società e in particolare della chiesa americana contro i gay che in effetti ha avuto poco a che vedere con gli insegnamenti di Gesù. Pur non approvando alcunchè delle sue opinioni e dei messaggi da lui diffusi con la sua mediocre musica, penso che additare in lui solo la presenza di satana nella televisione, dopo che veniamo in ogni minuto tempestati in modo subdolo da messaggi maligni in ogni canale, pubblico e privato, dipingerlo come satanista senza peraltro averne alcuna base informativa, sia un accusa di carattere veramente poco cristiano. Il maligno va combattuto amandoci l’un l’altro, dando esempio e testimonianza, non andandolo a cercare in posti che non conosciamo.

  23. Perché lo proponi solo ai “cattolici” ci sono anche altre religioni che lodano Cristo…..e poi sappiamo bene che la religione non ha mai salvato nessuno.,ma chi ci ha salvato e Gesù Cristo figlio di DIO

  24. Come uomo, come cristiano, come consacrato mi sento fortemente offeso…
    Sono fortemente indignato per quanto il Sanremo di quest’anno intende offrire alla visione degli spettatori! La mancanza di rispetto non deve mai venire meno… è facile colpire la figura di Cristo, e i cristiani che sono contro la violenza… Da italiano provo ribrezzo e rimango veramente deluso da questo paese che permette simili assurdità!

  25. so solo quello che dicono le Sacre scritture…e quello che diceva Gesù…sui segni dei tempi…sempre Dio Onnipotente permettendo….si intende…un abbraccio in Cristo fratello LIRReverendo.

  26. Pienamente d’accordo…devo ammettere che mi sbagliavo sul tuo conto…credo che in questi tempi le risposte devono essere nette…il Signore nn ama i tiepidi…che S.Michele protegga te e la tua grande famiglia…amen

  27. La canzone qui cantata da Rufus Wainwright, Halleluja, è una famosa canzone del famosissimo (e molto apprezzato) cantautore canadese Leonard Cohen, cantata da dozzine (se non centinaia) di altri cantanti, tra i quali John Cale, Jeff Buckley, nonce le italianissime Valentina Giovagnini ed Elisa (tanto per citarne alcuni). Tutti satanisti vero ?

    Una grandissima parte della musica leggera è, di fatto, irriverente verso le istituzioni, la Chiesa e gli ordini costituiti. Si può, ovviamente, essere inprofondo disaccordo con il messaggio e le performance eseguite,esprimere anche con veemenza la propria disapprovazione, incluso nei confronti di Rufus Wainwright…ma da qui a definire Wainwright, Leonard Cohen, e tutte le centinaia di cantanti che hanno cantata “Halleluja” dei SATANISTI, ce ne vuole….

    Una persona sensata, dotata di un minimo di cultura, prima di definire Wainwright SATANISTA avrebbe almeno fatto un giro su Internet, si sarebbe documentato e poi magari avrebbe semplicemente espresso il suo dissenso. MA siccome Salvatore non è una persona sensata, nè tantomeno dotata di un minimo di cultura, ha direttamente definite bollato Wainwright di essere un satanista.
    Alla luce delle, logiche, rimostranze fattagli una persona dotata di un minimo di cristiano senso di umiltà avrebbe ammesso il proprio errore..ma siccome Salvatore è un tronfio imbecille, ha continuato ad insistere di aver ragione ed ha zittito tutte le voci dissenzienti. Puoi cancellare tutti gli interventi che ti pare….resta il fatto che ci hai fatto la figura dell’ignorante.

  28. Salvatore, Cristo ha aperto le porte alle meretrici, perché allora tu ti permetti di giudicare?
    Halleluja, tra l’altro, non è nemmeno sua come canzone.
    Ma stiamo nel medioevo?

  29. Grazie sua grandezza Michele… dovro’ comprarti un paio di occhiali dall’alto della mia imbecillita’ in modo che puoi vedere bene qualche video del sig. Rufus

    Grazie anche per l’imbecille e gli altri aggettivi (poi vengono anche a spiegarti la carita’ cristiana… ovvio) che, venendo da te, li prendo come complimenti

  30. Sempre la solita inutile affermazione: come ti permetti di giudicare?

    Quindi non si puo’ giudicare niente e nessuno?
    Allora perche’ tu giudichi l’articolo e, il tuo caro amico Michele, mi aggettiva?

    Ipocrisia portali via

  31. Il maligno se si combattesse solo amandoci non avremmo fatto la fine di Adamo e Eva. Il nostro amore essendo orizzontale per definizione creaturale è limitato e soggetto all’inganno. Solo l’Amore di Dio è infallibile e pieno.
    Anche il satanista ama, ma aver scelto la parte sbagliata lo porta verso la morte dell’anima e del corpo.
    Facciamola finita con buonismi relativizzanti che secondo il tuo parlare potrebbe anche dirsi così:
    Tuo figlio/a si innamora di un satanista, o pedofilo, o assassino, o sessualmente innaturale, ma siccome si amano…
    Questo modo di essere Cristiani cattolici “grigi” provocheranno l’ennesimo rigurgito. Quando i vostri cari saranno bisognosi di Esorcisti a causa del vostro ben pensare e lasciar fare senza dire, ci auguriamo che l’unico sugli “altari” non sia i vari Rufus idolatrati, e che al Messia portano poco.
    Buona visione di sanremo, e buona cultura (inculturata), io preferisco San Remo.
    Per voi LIRReverendo

  32. Chissà, forse il povero Rufus ringrazia per l’insperata pubblicità.
    Ignoranza mia 🙂
    Ma uno dei drammi di oggi è che il martellamento della “cronaca” rischia di farci perdere il senso della storia, soprattutto della Nostra Storia.
    Abbiamo solo 24 ore al giorno: bisogna scegliere, tutto non si può.
    Ieri sera, mi sono unito ad una dozzina di amici che avevano proposto una via crucis in collina: molta bella, il caldo dei cuori ha mitigato il freddo della notte che, dopo un paio d’ore, si faceva sentire.
    Grazie al Buon Dio del posto incantevole, della luna piena, del caldo dei cuori…un San Valentino dedicato a Gesù.
    Rufus, San Remo…se avete tempo fate pure…
    Buona giornata e ….buone scelte! (e se vi ho fatto perder tempo, scusate…)

  33. « Ora, fra breve, rovescerò il mio furore su di te e su di te darò sfogo alla mia ira. Ti giudicherò secondo le tue opere e ti domanderò conto di tutte le tue nefandezze. Né s’impietosirà il mio occhio e non avrò compassione, ma ti terrò responsabile della tua condotta e saranno palesi in mezzo a te le tue nefandezze: saprete allora che sono io, il Signore, colui che colpisce. » (Ezechiele 7,8-9). Parola di Dio. Guai a chi si fa apostolo del nemico giurato di Dio e ancor più, guai a coloro che, avendo il poter mediatico, si rendono colpevoli di amplificare il male, portandolo alla ribalta dei riflettori, introducendolo fin dentro le case di milioni di persone. Però noi cristiani abbiamo, oltre che il dovere di boicottare il male e di fare verità, perchè odiamo il peccato, abbiamo anche l’obbligo di non odiare i peccatori, ma anzi di intercedere per loro. «Non rendete a nessuno male per male. Cercate di compiere il bene davanti a tutti gli uomini. Se possibile, per quanto questo dipende da voi, vivete in pace con tutti. Non fatevi giustizia da voi stessi, carissimi, ma lasciate fare all’ira divina. Sta scritto infatti: A me la vendetta, sono io che ricambierò, dice il Signore. » (Romani 12,17-19)

  34. Mi sembra di ricordare che un uomo circa duemila anni fosse venuto proprio per farci capire cosa fosse l’Amore di Dio e per riuscire a distinguere questo da altre forme, appunto, ingannevoli. Comunque io invece di cercare satana ovunque, visti i miei umani limiti, preferisco pregare ed affidarmi a chi ne sa più di me. E comunque sanremo non lo vedrò, non solo perchè si esibirà un poveretto che per tre mesi di celebrità canta crocifisso, ma perchè è una porcheria commerciale in generale. La Pace sia con te.

I commenti sono chiusi.