Strappiamo i giovani a satana con questa preghiera

di Annalisa Colzi

Madonnamedjugorje-3

O Cuore Immacolato di Maria, ardente di bontà, io desidero affidare (e qui si dice il nome della persona) al tuo Cuore Immacolato.
Mostra il tuo amore verso di lui difendendolo dagli attacchi del maligno.
La fiamma del tuo amore, o Maria, lo avvolga e lo preservi dalla dannazione eterna.
Noi ti amiamo tanto! Accetta questo amore in riparazione alle offese che (dire il nome) ti procura.
Imprimi nel cuore di (nome) un amore grande, infinito, ardente verso Gesù. Fa’ che il suo cuore abbia un continuo desiderio di te.
Donagli, per mezzo del tuo Cuore Immacolato, la salute spirituale.
Fa’ che il suo sguardo non sia più verso il male ma verso il bene.
O Maria, Vergine Immacolata, accogli questo atto di affidamento e imprimilo nel tuo cuore e nel cuore di (nome), affinché satana non possa più nuocergli.
Grazie Madre, perché tu sempre ascolti il grido del povero che invoca aiuto, e grazie a Gesù per averti mandata tra noi. Amen

imageTempo fa cercai di comporre una preghiera per consacrare i propri cari alla Madonna. Tale desiderio scaturì soprattutto per cercare di arginare il fenomeno dell’allontanamento dei giovani da Dio.

Bombardati continuamente da messaggi negativi che li incitano a gustare del sesso sfrenato, all’assunzione di droga, di alcool, della violenza come puro divertimento, oggi i giovani, almeno gran parte di loro, si ritrovano a seguire una moda distruttiva senza che neanche se ne rendano conto.

Scrissi allora questa preghiera che inizialmente parlava di consacrazione ma parlando con don Gabriele Amorth, l’esorcista più famoso del mondo, disse che forse era meglio cambiare la parola consacrazione con la parola affidamento. Così ho fatto, poi gliel’ho spediata per sapere cosa ne pensasse e nella lettera di risposta mi scrive: “La preghiera mi piace. Va bene”.

Vi invito quindi a mettere i vostri figli o i vostri cari sotto il manto di Maria attraverso questa preghiera.

Annunci

15 thoughts on “Strappiamo i giovani a satana con questa preghiera

  1. MI TROVO IN UNA SITUAZIONE CON MIO FIGLIO MARCO NN LO RICONOSCO PIÙ DA QUANTO SI E SPOSATO E LUNGO SCRIVERE TUTTO QUELLO CHE STA SUCCEDENDO MI SENTO STANCA E STO PERDENDO LA FEDE E MI FA MALE IO NN SO PIÙ CHE FARE SENZA SOLDI XKE LAVORO NN CE NE E TUTTO UN’INSIEME DI OSTACOLI POTETE PREGARE X ME E LA MIA MAGLIA VI SAREI,GRATA DI CERTO MIO FIGLIO COME E STATO CRESCIUTO GLI ANNO FATTO QUALCOSA ANCHE IL SACERDOTE ME LO A DETTO IO DA SOLA NN CE LO FATTA E NN POSSO FARCELA DOPO CHE LUO CI A ALZATO LE MANI SIA AL PADRE CHE LO ADORA E SIA A ME CHE MI. A MANDATO IN OSPEDALE O ANCORA DAVANTI I.MIEI OCCHI I SUOI BRUTTI CON TANTO ODIO VERSO DI NOI QUESTO E IL MIO N 3495170466 MA SO CHE NN MI RISPONDETE VI RINGRAZIO LO STESSO CONCETTA,

  2. carissima Concetta mi dispiace tantissimo,,, x tutto…. preghero’ x te e tuo figlio….. ma mi raccomando rimani attaccata a Dio …. “non lasciarti rubare la speranza” come ci ha detto il nostro caro Papa Francesco” e sai qual è questa speranza? la MISERICORDIA di Dio…. prega sempre non mollare… fa che ogni tuo respiro sia una lode al Signore… non lasciare che il male vinca su tuo figlio e poi su di te… ti consiglio di recitare tutti i giorni alle 15:00 la “Coroncina alla Divina Misericordia”…. vedrai Dio ti ascoltera’ …. se non la conosci ti dico come devi fare… ciao un bacione…. reggiti forte …. al manto di Maria…

  3. Grazie Annalisa x la bellissima preghiera . Certamente la pregherò ogni volta che il nostro gruppo di preghiera ( il Cireneo ) si va a pregare il Santo rosario

  4. Carissima Concetta ,, cerca di non affliggerti ….. magari aiutati pregando intensamente e metti tutte le tue intenzioni nelle mani della Madonna e GESU’ .. Ti posso dire che tuo figlio Marco sarà nelle mie intenzioni quando pregherò . . Ti abbraccio , in bocca al lupo . ❤

  5. Grazie…. ho una lista lunga di persone da affidarLe.
    Ne approfitto x chiederti se esiste una preghiera x affidarLe le persone malate, più precisamente i pazienti che vedo ogni giorno.

  6. Grazie Annalisa per la preghiera..ho affidato allaMadonna mia madre che da svariati anni si comporta in modo strano…gelosia e cattiveria continue..calunnie e nn accetta nemmeno un fiore da me..ha sempre mal di stomaco…io penso che qcosa nn va..mi maledice e ripete cose impossibili contro di me…- io purtroppo penso sia posseduta…nn so che fare prego per lei..persone che ha intorno la inducono sempre contro di me…e credo che siano la sua anima nera…cosa posso fare?

  7. ciao mia cara Concetta sono vicina a te col pensiero e con la preghiera,ci sono preghiere di liberazioni che puoi recitare,chiedi a Annalisa che conosce personalmente Padre Amorht lui potrebbe aiutarti e cosigliare.con affetto ciao

  8. ciao cara Giovanna hai fatto bene di affidare tua madre alla Madonna,reciti su di lei preghiere di liberazioni,anche tu puoi chiedere a Annalisa di vedere Padre Amorht lui ti puo aiutare e ti puo consigliare cosa fare uniti in preghiera con affetto .ciao

  9. Il 13 ottobre 1884, Leone XIII finì di celebrare la Santa Messa nella cappella vaticana. Restò immobile per 10 minuti.

    Poi, si precipitò verso il suo ufficio senza dare la minima spiegazione a chi era vicino a lui e che l’aveva visto divenire livido. Leone XIII compose immediatamente una preghiera a San Michele Arcangelo, dando istruzioni perché fosse recitata ovunque al termine di ogni Messa bassa. Successivamente il Papa darà la sua testimonianza raccontando (sinteticamente) di aver udito satana e Gesù e di aver avuto una terrificante visione dell’inferno : « ho visto la terra avvolta dalle tenebre e da un abisso, ho visto uscire legioni di demoni che si spargevano per il mondo per distruggere le opere della Chiesa ed attaccare la stessa Chiesa che ho visto ridotta allo stremo. Allora apparve S. Michele e ricacciò gli spiriti malvagi nell’abisso. Poi ho visto S. Michele Arcangelo intervenire non in quel momento, ma molto più tardi, quando le persone avessero moltiplicato le loro ferventi preghiere verso l’Arcangelo ».
    Nel 1994, Papa Giovanni Paolo II ha chiesto che questa preghiera torni attuale : «che la preghiera ci fortifichi per la battaglia spirituale… Papa Leone XIII ha ha certamente avuto un vivo richiamo di questa scena quando ha introdotto in tutta la Chiesa una speciale preghiera a S. Michele Arcangelo… Chiedo a tutti di non dimenticarla e di recitarla per ottenere aiuto nella battaglia contro le forze delle tenebre e contro lo spirito di questo mondo».

    San Michele Arcangelo, difendici nella battaglia contro le malvagità e le insidie del diavolo, sii nostro aiuto. Ti preghiamo supplici: che il Signore lo comandi ! E Tu, Principe della milizia celeste con la potenza che ti viene da Dio, ricaccia nell’inferno satana e gli altri spiriti maligni, che si aggirano per il mondo a perdizione delle anime.

    Amen

  10. Grazie Annalisa, la preghiera è bellissima, adattata benissimo per le esigenze odierne. La giro a mamme che hanno i figli. Ti benedico.

  11. Chiedi al tuo Parroco di consacrarti al Cuore Immacolato di Maria e affida anche tuo figlio. Non rispondere alle provocazioni e vai spesso alla Santa Confessione.
    Per te LIRReverendo

  12. carissima Annalisa, grazie per aver condiviso questa bella preghiera, che non nego, mi servirà molto per affidare le persone a me care, una in particolare, molto in pericolo. Che il Signore ci conceda che nessuno di quanti ci sono affidati, siano perduti. questo spesso chiedo al Signore. Il Signore ce lo conceda per la sua immensa Misericordia
    un abbraccio
    laura

I commenti sono chiusi.