Che ne pensate?

Annunci

21 thoughts on “Che ne pensate?

  1. Lo trovo interessante e attendibile, oltre che orribile per quanto riguarda “carriera” e rituali, fino al (dis)sacrificio umano.
    Aprile è Resurrezione e trionfo definitivo della Vita.

  2. Questo video lo avevo visto qualche mese fa, è davvero agghiacciante e terribile, ci mostra come è spaventosa la realtà satanica e come è necessario essere attaccati a Gesù. Grazie

  3. Da un verso bruttissimo, dall’altro edificante perché fa venir voglia di pregare.
    Non tanto per paura, quanto per un senso spontaneo di gratitudine verso Dio.

  4. Condivido con tutti i commenti precedenti. Purtroppo, in passato, ho avuto qualche cosa in comune, soprattutto per la descrizione fatta al minuto 32.
    Grazie Annalisa per il lavoro che stai facendo.

  5. Dal libro di Osea “Perisce il mio popolo per mancanza di conoscenza”
    … e io che pensavo in maniera diversa…. una testimonianza davvero forte,

  6. saremo passati al vaglio come il grano ( parole di Gesù per noi ). Lui è già stato vagliato ed è andata bene. Preghiamo per i neonati delle elette della setta che vengono fatti nascere per essere sacrificati. Molti delitti che avvengono in Italia riguardano casi di sette sataniche anche se i massa media tengono sempre a nascondere a parte qualche caso ecclatante come le bestie di Satana di Varese. Bella testimonianza che spero serva a molti genitori a proposito della sedicente festa di Halloween, come viene presentata purtroppo anche in qualche sala parrocchiale.Un caro saluto a tutti

  7. molto interessante. uno spunto in più per capire il mondo che ci circonda e per stare “svegli”.
    In effetti, a me la festa di halloween non è mai piaciuta. Per fortuna mia figlia (ora 13enne) ha frequentato la scuola dell’infanzia e quella elementare presso una struttura cattolica: in questo istituto hannos empre “aborrito” halloween, mentre hanno dato tanto risalto alla festa di Ognissanti (che dovrebbe essre una delle feste più importanti del mondo cristiano) ed alla commemorazione dei cari defunti. e ne sono contenta

  8. Vorrei chiedere, se per caso qualcuno ne ha idea:
    se la fattrice prescelta viene sventrata al momento del parto, e dissacrificata insieme al bambino innocente, come possono i satanisti giustificare la sua scomparsa alle forze dell’ordine?
    Potranno anche far sparire i corpi della sciagurata e del neonato/a, e nascondere il duplice omicidio, ma l’assenza inspiegabile di una persona (la “madre”) si nota.
    E il coltello che significato ha nel satanismo rispetto a una pistola? far scorrere più sangue, per il gusto perverso di vederlo e sentirne l’odore?

  9. Grazie del video che ci hai inviato è interessante ! Ci insegna tanto.Proverò ad inviare su Facebook ai miei amici !

  10. M’illumino d’immenso.
    Delle sètte sataniche fanno parte molti irreprensibili professionisti e padri di famiglia, come medici, avvocati, magistrati ecc..
    Gente “che conta”, ai posti di comando nella società e in politica.
    Allora è facile per loro nascondere tutto, anche i crimini più orribili.
    Non temono il carcere, perché riescono sempre a evitarlo, occultando qualsiasi prova.
    Il loro autentico, insopportabile terrore è quello di essere scoperti e additati pubblicamente come mostri.
    Finché non si troveranno davanti alla Verità, senza alcuna possibilità di scappatoie…

  11. sono ancora sconvolta! Sapevo che la “festa di halloween” fosse uno strumento del male, ma non sapevo fino a questo punto! ho provato a far ascoltare questa testimonianza ad un’amica e ad un parente, nella speranza di scuotere le loro posizioni ferme sulla convinzione che sono esagerazioni e che certa gente pur di farsi notare è disposta a dire questo ed altro. Che tristezza! sapere che tanta gente la pensa così specialmente nell’ambito della propria cerchia (mi fa cadere le braccia!). Mi rendo conto che bisogna pregare molto non solo per tutte quelle persone e bambini che rimangono vittime di queste sette sataniche, ma anche per quelle persone che prendono sotto gamba queste cose. Grazie comunque!

  12. Dio si serve anche del male per ricavarne un bene, il guaio è che la gente non crede più a niente, come è scritto: Abramo rispose: «Se non ascoltano Mosè e i Profeti, non saranno persuasi neanche se uno risorgesse dai morti».Per scoprire come opera il demonio basta leggere o vedere testimonianze di esorcismi dove appunto il cornuto è costretto a dire la “verità” di come e dove opera ma come disse Paolo VI il fumo da Satana è entrato anche nella chiesa…..capisco quello che dice don Amorth, nessuno parla più del diavolo e lui ha campo libero, poveri i giovani di oggi che seguono la via larga, preghiamo per loro mettendoci sotto il manto della Madonna

  13. questa testimonianza ci aiuta a stare attenti sia per noi che per le nostre famiglie,poi ci invita a restare legati alla preghiera con piu’ consapevolezza che se siamo persone di preghiera profonda ,gli attacchi del male si presenteranno ma senza effetti negativi!che il buon DIO ci benedica e ci protegga .Pace e Bene.

I commenti sono chiusi.