Un 60enne fa sesso con bimba di 11 anni, la Cassazione: «Era amore»

Abuso-su-minoriREGGIO CALABRIA – Il sesso con un minore non è reato se c’è amore. È questa la sentenza choc della Cassazione che ha scelto di rivedere la condanna in processo a cinque anni per violenza sessuale su minore ad un dipendente di 60 anni del comune di Catanzaro.
Secondo la Suprema Corte tra l’uomo e la piccola 11enne, proveniente da una famiglia disagiata che l’aveva affidata alle cure dell’uomo, ci sarebbe stata una vera e propria relazione sentimentale.

L’uomo era stato sorpreso nel letto della villetta al mare con la ragazzina mentre erano abbracciati, una prova sufficiente per dimostrare le molestie, visto che entrambi erano nudi.

Come riporta “Il quotidiano della Calabria” la ragazzina avrebbe sempre chiesto conferma dei sentimenti del 60enne, centinaia di intercettazioni raccolte dai poliziotti descrivono passo per passo questa relazione.
La Cassazione ha preso atto del materiale e ha accertato l’amore tra i due, scagionando l’uomo.

http://www.gazzettino.it/ITALIA/CRONACANERA/pedofilia_cassazione_amore/notizie/393169.shtml

Annunci

82 thoughts on “Un 60enne fa sesso con bimba di 11 anni, la Cassazione: «Era amore»

  1. Ti sei già risposto da solo. Adesso sappiamo cosa risiede nel tuo cuore.
    Sempre per te LIRReverendo

  2. cosa c’è nel mio cuore? Anche Gesù accusava di ipocrisia i farisei, non è che ci faceva tanti complimenti, consiglio anche a te di vedere cosa c’è nel tuo. Pure S. Pio da Pietrelcina si infervorava parecchio, ma è Santo,… Santo!
    Comunque sono in pace, con te e con tutti, ma non mi potete discriminare se dico il mio piccolo, piccolo, …parere. Saluto in modo fraterno.

  3. Scusa Emanuele se m’intrometto.
    Quello che hai nel tuo cuore lo conosci solo tu.
    Non si tratta di esprimere giudizi. Si tratta solo di farti ragionare su quanto da te scritto.
    Prova a rileggerti come persona terza e vedi se ti riconosci in quanto da te scritto.
    Credo che in questo blog tuttu si domandino chi dei politici sia il meno peggio o per lo meno stante ai programmi dice di voler fare qualcosa per chi. Sappiamo gia’ che sono promesse elettorali. . . . Vedi cosa succede nel tuo movimento oggi? Molti che la pensavano diversamente sono stati fatti fuori, e questo la dice lunga sulla liberta’ di opinione. In piu’ in questi giorni si paventa una ulteriore spaccatura. Un gruppettino numeroso vorrebbe inciuciarsi con uno dei due poli. Tutti questi “segni” dovrebbero farti riflettere. Tutta questa liberta’ di espressione e di pensiero io non la vedo. Quello che vedo e’ la tua fiducia incondizionata nel movimento con uno spirito critico solo in parte. Sicuramente quella liberta’ che tu sottolinei e’ smentita dai fatti. Quello di cui non ti rendi conto e che nonostante tutto tu continui a giustificare. Non me ne volere, prova a rileggerti.
    Proviamo a crescere insieme come fratelli in Cristo, tutto il resto si chiarira’ basta avere pazienza e volersi bene.

  4. Caro Vince, rispetto profondamente la tua pacatezza dei tuoi pensieri, anche se io non riesco ad essere così pacato, considero comunque questa tua dote, una qualità. Mi sono riletto, sempre mi rileggo, leggendomi in terza persona, ma finora non mi sono ancora detto da solo, di avere scritto delle corbellerie. Non è detto che io non lo faccia, se il M5S si mostrasse incoerente o contro i valori della Chiesa, finché difende la povera gente, opera secondo i principi della Chiesa: dar da mangiare agli affamati…
    Tu dici, e cito:

    “Vedi cosa succede nel tuo movimento oggi? Molti che la pensavano diversamente sono stati fatti fuori, e questo la dice lunga sulla liberta’ di opinione”.

    Sei secondo me in errore, riguardo questa tua affermazione e ti spiego il perché, sempre secondo me:

    Nel mio (che non è mio, ma di tutti quelli che si ribellano a certe usurpazioni) movimento oggi, chi sono stati cacciati, non erano persone che la pensavano diversamente, ma persone con manie di protagonismo, gente che ha deciso di opporsi, per attirare l’attenzione e cercare di correre da solisti, nella propria carriera politica. Quindi nessuna mancanza alla libertà di opinione, nessuno è stato censurato per le proprie idee, nemmeno Sibila per le sue affermazioni aberranti, che voi del blog, mi avete fatto notare.

    Altra tua seguente affermazione che cito:

    “In piu’ in questi giorni si paventa una ulteriore spaccatura. Un gruppettino numeroso vorrebbe inciuciarsi con uno dei due poli.”

    Questa che dici, è solo una tua supposizione, non è detto che avvenga, e se avverrà, bisognerà capirne i motivi, perché, come sopra ti ho dimostrato, le motivazioni si possono di sovente fraintendere.

    Tutto ciò che hai scritto di seguito a queste due frasi,… è solo un castello,… che si reggeva solo su queste tue…. “due colonne” (riferendomi alle frasi) che,… dopo che te le ho demolite,… non si regge più in piedi e crolla miseramente.

    Ciò non toglie che, come dicevo, io possa cambiare opinione, “solo uno stolto non cambierebbe mai opinione”, ma prima devo essere smentito in modo convincente, non soltanto con delle pure “ILLAZIONI”, dettate da “PRECONCETTI COSTITUITI”. Come dicevi tu, tutti stanno cercando di sostenere il “meno peggio”, per me il meno peggio, per ora, è il M5S. Voler essere fratelli in Cristo, significa rispettare le opinioni altrui, soprattutto se sono difficilmente smentibili, e per di più, senza avere la chiara intenzione, di volerle prendere di mira. La cultura del “vogliamoci bene”, pure quella crolla se è senza fondamento. Un saluto fraterno.

  5. @Vince parole diverse, ma la sostanza non cambia. Fa sempre parte del “lavaggio” effettuato. Lui rilegge, ma trova sempre nel relativismo la scappatoia per sentirsi pienamente (anche se in solitudine non percepita) in progress.
    Lui mi ha attaccato perché lo metto di fronte all’ipocrisia di essere tanti in uno, dove fa comodo.
    se hai notato ha la stessa forma mentis (pericolosa) del mio sopra citato amico attivista del M5S: dice…se passa la legge (quindi non fanno niente perché la legge non passi), ma….pronti con le “ruspe” (o i carri armati)…ecc. ecc.
    Armatevi e partite, uno cicaleggia e lui ci casca e fa approvare le leggi contro la vita, in nome del diktat di lasciar fare. Pronto ad imbracciar le armi se viene pestato nel suo orticello (tipico stile italico). Sveglia, per cortesia.
    Gli giro un link dove può confrontarsi in prima persona come Cristiano Cattolico, ma troppo impegno, trppo da mettersi in discussione. Meglio uno spritz nella sede locale del M5S, tipo il baretto del beppe (con i figli a casa) e giù realativismi e guerrigliarismi. Mi sa che l’unico che ci guadagna è il beppe che fa a metà con i “grilli”.
    Infine da buon cristiano, spara le solite bordatone sulla Chiesa (secondo me co firmatario dell’altro grillino, almeno moralmente) ed è solo in grado di ripetere (disco rotto) IOR, Pedofilia, ecc.
    @ Emanuele
    E tu? Come Battezzato? Cosa fai? Cosa costruisci sulle panche della Chiesa? Di cui fai parte? Viva Papa Francesco stile protestantesimo. Vatti a leggere (per intero, e cerca di “perdere” un po’ del tuo tempo, se vuoi crescere) cosa scrive e cosa dice?
    Poi ne riparliamo. Se io sono d. Abbondio, tu chi sei? L’Innominato? Oppure uno dei Bravi? Bravo. Continua così, che oltre al lavoro perdi anche la “Casaleggio”, e a buon intenditore poche parole (e non in latino!!).
    Io sarò sempre disposto ad accogliere e ascoltare la tua storia e dare anche la mia vita per aiutarti. Ma per fare questo ho bisogno di qualcuno che si senta nella condizione di essere aiutato. E non è il tuo caso, sempre secondo le tue parole.
    Ipocrita è colui che fa qualcosa a pagamento. Io di solito pulisco anche il water.
    Sempre per te LIRReverendo

  6. Guarda che ti capisco. . .
    Quando sono critico verso gli altri e non con me stesso cerco di giustificarmi e di demolire le tesi avverse.
    Non sono un esperto di grillismo dico solo che il M5S mi sembra un movimento trasversale.
    Grillo non e’ apertamente contro la chiesa ma se lo ascolti bene. . . Ogni tanto deve dire a quella parte del movimento che per es. Che la chiesa e ricca e non fa il suo mestiere. Altre volte manda a quel paese un parroco di alghero don Tonino Manca solo perche’ gli chiedeva di abbassare un po il volume visto che in chiesa si recitava il Rosario. Un parroco bada bene che lavora al recupero dei tossicodipendenti. . . e che fa grillo? lo apostrofa come “spacciatore”. Il famoso video gaia sara’ un’idea di casaleggio ma di solito chi va dietro a questi personaggi sposa quasi in toto le tesi del capo. Se tu non lo fai, convinciti, sei una misera minoranza. Tu servi per il suo consenso. Di quello che pensi tu ho da vedere quanto ne tengono conto. Mi spieghi perche’ nel video di gaia si parla solo di distruzione di siboli cattolici es. San Pietro, Sagrada Famiglia, Notre Dame. Nemmeno una piccola che so, torre eiffel, statua della liberta’, un monastero buddista, o induista o ancora peggio un minareto. Perche? Ma lo sanno tutti che la seconda movglie di grillo e’ mussulmana. I minareti proprio no. Sarebbe indelicato, scorretto.
    Non voglio elencare tutte le volte che ha detto cose ingiuste contro la chiesa. Pero’ te ne dico una. E’ vero oppure no che grillo ha proposto di prevedere l’applicazione dell’imu sui beni della chiesa utilizzati per attivita’ miste? Tu cje sei un cattolico lo sai cosa comporta questo?
    Non voglio dilungarmi troppo.
    Dico che da sapiente manipolatore sa come dosare e far digerire al popolo del malcontento tutte le sue idee di un certo tipo. Facendo credere che e’ il movimento che lo vuole, mica lui. Lui e’ soltanto portavoce. E che voce.
    Non voglio convincerti di nulla. Fai la tua strada e stai all’erta. Quando ti renderai conto che per fare dispetto alla moglie fai “tutto il resto” sai cosa fare. Le porte, quelle della chiesa sono sempre aperte. A meno che grillo non le butti giu’ prima. In quel caso non avrai nemmeno quella possibilita’. Ti rimarra’ il PadrEterno. Che non e’ poco.
    Ti saluto, fratello in Cristo e buona strada.

  7. Non sono d’accordo con te su Grillo, ma sono convinto di avere bisogno di conversione, per questo ci provo e abbiamo deciso, tutta la famiglia, di aggregarci al capodanno a Medjugorje organizzato da Annalisa. Se le porte delle Chiese sono aperte, speriamo lo siano anche le braccia della Vergine Maria. Ciao fratello e buona strada anche a te.

  8. Scusa Vince, mi sono solamente fermato all’affermazione “Grillo non e’ apertamente contro la chiesa“:

  9. http://www.beppegrillo.it/2010/03/libero_stato_in_libera_chiesa.html
  10. http://www.lanuovabq.it/it/articoli-casaleggio-e-lanti-papismo-dei-grillini-6063.htm
  11. Illuminante soliloquio di Grillo a Desio sulla Chiesa: http://www.youtube.com/watch?v=FUSABtwIfQM
  12. http://www.uccronline.it/2013/03/23/san-francesco-lamore-per-la-chiesa-e-beppe-grillo/
  13. Non ho voglia di continuare… 🙂

    Praticamente ti dice che cos’e’ aborto ed eutanasia per lui ed il suo movimento…

  14. basta link!!! pure tu, Salvatore?? Riporta le frasi che ha detto, se ne hai voglia, io non ho tempo di leggere tutte queste pagine, a parte che alcune le avevo già commentate, io sto a vedere cosa sta facendo di positivo. Cosa fanno di positivo gli altri politici??? Basta link!! 🙂 Ciao, saluto fraternamente.

  15. Dove? in che punto dice cos’è aborto ed eutanasia per lui ed il suo movimento? dammi un link solo ed indicami la pagina, o se è, un video. Non posso leggere decine di pagine!!

  16. No i link sono giusto per dire: non e’ proprio come dite 😉

    Per rispondere alla tua domanda: lo dice a Desio, il link su youtube puoi sentire la bella voce del comico genovese. Lo dice nei primi minuti del video… ah dice anche che tutti i preti sono pedofili. Certo non lo dice cosi’ apertamente ma sempre con il suo fare comico.

  17. Almeno rispondi? rispondo che più sopra hai detto un mucchio di cavolate, io non ne conosco nemmeno uno di “baretto”, e nemmeno conosco te, perché ti nascondi dietro un nomignolo idiota, mentre invece io ho messo nome e cognome, cogliome, quanto al link del video di cui ha parlato Salvatore, lo vedrò dopo, adesso devo andare via, perché devo accompagnare mia figlia a ginnastica…. non al baretto… e la ruspa era un modo di dire…. ma chi glielo consente a Grillo di far passare una Legge simile? Mi hai preso per un fesso??, vedremo se è vero. Quanto alla ricchezza della Chiesa… ti ricordo sempre il piccolo S. Francesco. il poverello…. quello di Assisi … c’hai presente…?? Pace a tutti.

  18. Dite: “Almeno rispondi”, poi censurate la risposta, anche se non è per niente impertinente, grazie Salvatore!

  19. Ema non fare come altri… almeno tu… non l’ho censurata io… e’ stata autocensurata dal sistema… mo ti dico perche’

    === CENSURA ===
    Credo sia per colpa della parola “idiota”

  20. Mi è bastato il video di Desio, che mi ha fatto veramente schifo. Ho anche spulciato a dovere il primo link, il quale a tratti mi ha trovato favorevole, riguardo gli interessi vaticani, a tratti contrario, perché ritengo che, anche se la Chiesa non è composta da santi, almeno non tutti, è comunque Santa. Pertanto ha sempre il dovere di esprimersi per la direzione spirituale, con il fine della salvezza dell’umanità a Lei affidata, quindi ogni sua espressione non si tratta di una ingerenza di un semplice Stato, nei confronti di altri stati, Italia compresa. Coerentemente, ed immediatamente dopo, mi sono disiscritto dal Movimento 5 Stelle, come appunto dicevo avrei fatto. Grazie per avermi fatto cambiare idea, a tutti ma in particolare a Salvatore Di Fazio, per avermi postato ed indicato i link giusti, utili ad illuminarmi in merito soprattutto alla questione aborto ed eutanasia, come da Grillo considerati. Un saluto fraterno 🙂

  21. Se posso darti un altro consiglio. Non smettere il tuo impegno in politica. C’e’ bisogno di politici Cattolici! Non chiedermi pero’ in che partito 😐

  22. Terrò conto del tuo consiglio, ma l’eventuale partito… mahh .. non saprei nemmeno io, vedremo se Qualcuno dall’alto mi ispirerà qualcosa, grazie.

  23. Sul correre da soli non sono daccordo.
    Non sono dei fuori usciti ma sono stati espulsi perche’ non in linea col “capo”. e sono in diversi non un singolo.
    Come dire “io sono cattolico e manifesto il mio dissenso contro diborzio, anorto,, eutanasia” e loro mi fanno fuori sotto la voce “malato di protagonismo” e si, perche’ il protagonista parla diversamente.
    Una seppur piccola spaccatura c’e’ gia stata,, con gli impropriamente detti “fuoriusciti.
    I precedenti portavoce sono stati ridimensionati non tanto per gli aderenti del movimento quanto per il fatto questi prestavano il gianco a giornslisti detrattori… e quindi il capo per evitare perdite e’ corso ai ripari.
    La eventuale prossima spaccatura e’ nell’aria e sui giornali ma anche da discussioni all’interno del movimento stesso, ed in diverse intervisyr televisive alcuni esponenti del movimento prendevano le distanze dal capo sottolineando che parlasse a titolo personale.
    Questa scusa per me non regge.
    Tu pensi di aver drmolito le due colonne invece, come vedi, mi sembra che ne siano sorte altre.
    Il meno peggio si evice dal programma e io ho smesso di ctedere anche in quelli.
    L’unica…l’ultima spetanza la ripongo nell’onesta’ dell’individuo, e di gente onesta ne vedo versmente pochi. Tra i cosiddetti politici cattolici forse una o due persone. Ma wuesto e’ un mio patete personale.
    Credo nella tua buonafede caro Emanuele ma non nella tua autocritica. Dai l’impressione che vai dietro a due o tre slogan del movimento “ladri – tutti a casa- ci pensiamo noi che siamo onesti” e poi di tutti gli altri argomenti ogniuno parla per proprio conto perche’ se ne deve discutere e chi la pensa diversamente biene messo a tacere. Spero fortemente che non mettano a tacete anche te, perche’ se per assurdo io domani ti dovessi votare te ne chiederei di conto. Delle tue giustificazioni non saprei che farmene sopratutto quando la frittata e’ gia’ fatta.
    Scusa se sono ritornato sull’argomento, ma a quest’ora ho piu’ tempo per scrivere.
    Rinnovo la mia stima anche se non condivido il tuo pensiero politico, ma sicuramente la stessa fede in Cristo.
    Ti abbraccio fraternamente.

  24. Caro Emanuele
    Leggo ora il tuo commento delle 23.13
    e volentieri ritiro tutto quello che ho appena finito discrivere prima.
    Concordo con Salvatore “non smettere il tuo impegno in politica” c’e’ bisogno di cattolici che ci rappresentino.
    Buona strada fratello.

  25. Sono l'”idiota”. Eh! Si, sono sempre io.
    Vedi rimanere sul grigio non permette di riconoscere chi siamo veramente. Adesso grazie, all'”idiota” che è riuscito a farti mettere in ascolto, sei riuscito, grazie alle altre “persone” (che ringrazio!), le quali sono in viaggio come tutti noi, a togliere le squame dell’ideologie vaganti. Inizia il vero viaggio.
    Il link che ti ho proposto non è un partito, ma una possibilità di un nuovo inizio, tutto da costruire. E c’è bisogno anche di te. C’è bisogno di tutti coloro che si sentono veramente Cristiani Cattolici.
    Io non cerco centralità di adorante ritorno, io combatto per smascherare nella persona il groviglio di un dedalo ben nascosto, che impedisce ad essere liberi, vivendo la libertà dei figli di Dio. Se, da come sembra hai iniziato la via della deprogrammazione, lode e gloria al Signore, poi insieme a Maria santissima, farai il botto (e non come il capodanno che dura poche ore).
    Sempre LIRReverendo (idiota, forse, ma non completamente).

  26. Eh? si? Sono sempre io, anche con quel nomignolo (i…..a) che mi è stato affibbiato.
    Vedi rimanere grigio non permette di comprender fino in fondo chi si è veramente. Essere caldo o freddo fa un po’ male, ma fa entrare nella vera libertà, la libertà dei figli di Dio.
    Io non cerco vanagloria di adorazione recondita, ma se il mio essere stato come da nomignolo espresso (i….a), ha favorito il passaggio avvenuto nell’esserti messo in ascolto, allora ringrazio. Poi grazie ad altre persone (che ringrazio) hai tolto le prime squame delle ideologie vaganti, e lodo il Signore. Poi sono più che sicuro che insieme a Maria santissima farai il botto (non come il capodanno che dura poche ore).
    Vedi quello che ho proposto non è un partito, ma la possibilità, per chi si considera veramente Cristiano cattolico, di un nuovo inizio. E c’è bisogno anche di te. C’è bisogno di tutti. C’è bisogno di cuori.
    Sempre LIRReverendo, forse un po’ nomignolo, ma mai fino in fondo

  27. Caro LIRReverendo, mi pare l’hai presa un po’ sul personale invece, e lo credo!! Con quello che ti ho detto!! Comunque l’ho detto perché tu ti sei preso la libertà di ipotizzare la vita che conduco (il baretto…. i figli a casa…. e giù guerrigliarismi.. ecc. ecc.) senza saperne invece alcunché.
    E senza pensare minimamente che io potessi essere coerente, come dicevo… se c’è qualcuno che mi DIMOSTRA fattivamente che sto travisando, sono capace di cambiare opinione, punto e basta.
    Quello in grado invece, di non parlare per niente chiaro, quello sei tu, infatti, a parte il fatto che sei Cattolico, di te ho capito poco niente, per esempio adesso mi parli di un link, commentando: “Vedi quello che ho proposto non è un partito, ma la possibilità, per chi si considera veramente Cristiano cattolico, di un nuovo inizio. E c’è bisogno anche di te. C’è bisogno di tutti. C’è bisogno di cuori.”….. ma che??? Stai fondando qualcosa??? Parla chiaro! Il link che mi avevi passato,… non era un’Omelia di Papa Francesco??? E perché non lo ripeti questo link?…. Se pensi che non l’ho visto bene, o non l’ho visto per niente???
    Inoltre, la parola i….a, era riferita al tuo “Nik”, non a te (e va visto il contesto in cui l’ho detto), che ti piace essere sempre un po’ misterioso, insinuando significati tra rime discutibili, e dare definizioni tipo… “Vedi rimanere grigio non permette di comprender fino in fondo chi si è veramente” ..e poi… “sono in viaggio come tutti noi, a togliere le squame dell’ideologie vaganti” …. “hai tolto le prime squame delle ideologie vaganti”….
    Io non ho tolto proprio niente, mi sono reso conto che Grillo, oltre a non essere credente, non rispetta alcuni “Capisaldi” della Verità cattolica, perciò, tra i possibili politici da sostenere, l’ho escluso, punto e basta. Ma come diceva Vince, tra i politici attuali, dove le andiamo a pescare persone che siano veramente cattoliche??? E tu che vai “tramando”?.. in senso positivo… parla chiaro no???…..Per una volta! Un saluto fraterno.

  28. Non per insistere, ma i vari baretti e company erano uno spaccato dei “politici” all’italiana, e non la caricatura della tua vita. La provocazione ha sortito l’effetto desiderato e la scelta hai confezionato (di cui sono felice).
    Si può fondare qualcosa? Dimmelo tu, non dipende solo da me.
    Se nel link hai preso il Discorso del Papa per la giornata mondiale della Pace (non era un Omelia), come una semplice propagazione di documenti, sei fuori strada. Rileggi il chi siamo, leggi l’ultimo post. Leggi “se vuoi scrivere”, ecc. Vai su AOPEC, ecc.

    E se lo desideri contattami al ccimitalia@yahoo.it

    Si parla per parlare, ma si può parlare per ascoltare chi parla.
    L’importante è che chi parla non sia pirla, a meno che non trovi la perla.
    Sempre in arte LIRReverendo, fino a quando? Se mi intendo…..non me la prendo, e il fraterno saluto ti rendo.

  29. proseguo…, forse ti riferisci a questo link.. http://ccimitalia.wordpress.com/
    Ma io ci avevo solo letto, le “Citazioni” di Papa Francesco nella sua Omelia, citazioni messe all’interno di un altro discorso che pure condividevo, e te l’avevo anche detto!
    Ma questo “CCIMitalia”, che fa? Vuole entrare come una “forza politica cattolica”?? Sintetizza!!! E’ una idea tua?? vista l’analogia del nome al tuo Nik…. cioè, parte scritto in maiuscolo e parte in minuscolo… ma lo vedi che sei “Ermetico”??? Cosa stanno a significare, tu che lo sai…, tutte quelle iniziali maiuscole sul simbolo crociato?? A parole tue, … visto che ti sei definito… “forse un po’ nomignolo, ma mai fino in fondo”… Un saluto fraterno.

  30. Scusa è…, ma non avevo visto il tuo commento delle 18:18.
    Non so che dire,…. che vuoi fare…. Boh??!!

  31. E’ la medaglia di San Benedetto….
    Da soli si fa poco e la posta è molto alta, ma non è un gioco.
    Pian piano si capisce, se qualcosa s’intuisce.
    Meglio prima a Medjugorje e ascolta bene le tante storie,
    Se lo vuoi, al tuo ritorno, un raggio di luce sarà per un nuovo giorno.
    Ci vediamo a Med…se la Madre vorrà.
    Per te sempre LIRReverendo

  32. Il caro Salvatore non ne sa niente (qui non si gioca alle tre scimmiette), ma è il benvenuto, come giornalista.
    Se liberamente…
    Per voi LIRReverendo

I commenti sono chiusi.