La massoneria francese colpisce ancora

Annunci

7 thoughts on “La massoneria francese colpisce ancora

  1. sinceramente, carissima Annalisa, non so se sia più scandaloso questo spot che sfrutta la natività, o far passare la natività e compleanno di Gesù come festa di babbo natale e tutto il resto che ne consegue: il vecchio bonaccione vestito di rosso con le renne, le lettere dei bambini a sto frutto del demonio per chiedere regali e nessuno si interessa più di Gesù, come succede adesso da noi. Povero Gesù come devi sentirti trascurato…. Grazie per questa segnalazione che ci fa vedere fino a che punto siamo arrivati. Spero di incontrarti domenica a Bologna, buonagiornata luciano

  2. Ma quando il figlio dell’uomo tornerà, troverà ancora la fede sulla terra??? Questo è quello che mi viene in mente vedendo questa pubblicità. Idolatria della televisione , di tutte le cose materiali , del sesso, di ogni perversione possibile ed immaginabile. Preghiamo per arginare il male. Propongo tutto il mese di Dicembre un rosario completo ogni giorno fino a Natale per L’Italia. Mi sembra che ormai il nostro Bel Paese abbia bisogno di una chemioterapia. Per la Francia ci penseranno i nostri fratelli di fede francesi. Un caro saluto in Cristo e Maria

  3. nulla di nuovo sotto il sole…
    gia’ una quarantina di anni fa desto’ scandalo la pubblicita’ dei jeans
    “JESUS”, che sotto le rotondita’ di un “lato B” di una fanciulla diceva “CHI MI AMA MI SEGUA”. a quei tempi esisteva ancora l’indignazione dei Cattolici, e per questi fu sospesa… chissa’ oggi?

I commenti sono chiusi.