Consacrazione contro satana

di Annalisa Colzi

cuore-maria.piccoloMolte persone mi chiedono come fare per consacrare i propri figli o le persone a loro care al Cuore Immacolato di Maria.

A questo proposito, qualche tempo fa, condivisi una preghiera di consacrazione da recitare anche all’insaputa di coloro per cui desideriamo applicarla.

L’unica cosa che si richiede è la Fede, la certezza che la Vergine Maria, attraverso questa semplice preghiera, metterà un muro tra la persona che amiamo e il maligno.

Tutte le frecce appuntite di Satana si infrangeranno in questo Cuore di Madre. Se poi l’anima che la recita vive in stato di Grazia allora davvero si sprigionerà una potenza tale che, prima o poi, riporterà l’anima che è stata consacrata ad una vita in Dio.

Ecco la preghiera:

O Cuore Immacolato di Maria, ardente di bontà, io desidero consacrare (e qui si dice il nome della persona) al tuo Cuore Immacolato.
Mostra il tuo amore verso di lui difendendolo dagli attacchi del maligno.
La fiamma del tuo amore, o Maria, lo avvolga e lo preservi dalla dannazione eterna.
Noi ti amiamo tanto, accetta questo amore in riparazione alle offese che (dire il nome) ti procura.
Imprimi nel cuore di (nome) un amore grande, infinito, ardente verso Gesù. Fa’ che il suo cuore abbia un continuo desiderio di te.
Donagli, per mezzo del tuo Cuore Immacolato, la salute spirituale.
Fa’ che il suo sguardo non sia più verso il male ma verso il bene.
O Maria, Vergine Immacolata, accogli questa consacrazione e imprimila nel tuo cuore e nel cuore di (nome), affinchè satana non possa più nuocergli.
Grazie Madre, perchè tu sempre ascolti il grido del povero che invoca aiuto, e grazie a Gesù per averti mandata tra noi. Amen.

volantino settembre 2013

Annunci

10 thoughts on “Consacrazione contro satana

  1. Il mio pensiero va’a una trapassata zietta che tutti i pomeriggi era in un santuario Mariano a pregare per noi… e anche la sua vita è stata un esempio, fino alla fine!

    Personalmente credo che non ci possa essere modo per preservare una persona dal male: nel senso che Dio ha voluto donarci la libertà di scegliere tra bene e male, tra vita e morte.
    Ma questo non vuol dire che non sia possa cercare di “aiutare” chi ci è caro: con la preghiera costante e con la testimonianza della propria vita.
    Questo non può preservare qualcuno dal male, ma aiutarlo si!
    Viceversa se mancano costanza e coerenza…non c’è formula che tenga. (anche se quella proposta è molto bella)
    Se ho detto sciocchezze, grazie se mi correggete

  2. Grazie Annalisa…volevo chiederti, sapendo che ci sono persone che non credono oppure , peggio ancora, si consacrano ad altre cose, si può recitare qualche preghiera valida per tutti i bambini?

  3. Signor Stefano, nel suo libro autobiografico Gloria Polo dice di essere stata salvata dall’inferno e riportata in vita grazie ad una preghiera di intercessione di un povero contadino a lei sconosciuto. Perciò vale sempre la pena fare preghiere di intercessione. Cordiali saluti
    p.s. A Dio niente è impossibile, lo ha detto Gesù e solo in cielo sapremo quanti di noi si saranno salvati grazie alle preghiere d’intercessione di persone sante come sua zia

  4. Carissimi
    la Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria si può fare con una preghiera di affidamento, come indicato, e va bene. Ma chi desidera dire un si vero, libero e intelligente (parole di San Luigi Grignon da Montfort), quindi conoscere per scegliere, bisogna fare una preparazione con un Consacrato mariano che porta avanti questa Devozione.
    Nella Consacrazione si riesce a vivere profondamente l’essere tutto di Gesù in Maria e si esperimenta ogni giorno quel si concreto, che nella nuova relazione con Maria Santissima, attraverso di Lei, trasforma, la vita.
    Per voi LIRReverendo

I commenti sono chiusi.