San Michele contro il satana

di Annalisa Colzi

putin_rest_alex-300x205La forza della preghiera e del digiuno è davvero sorprendente. Il 7 settembre milioni di persone di tutte le razze e di tutte le religioni, compresi gli atei, hanno aderito all’iniziativa promossa dal Santo Padre Francesco in cui chiedeva una giornata di preghiera e digiuno. Ora immaginiamoci che cosa è avvenuto nelle regioni celesti. San Michele che di nuovo combatteva con il drago antico, con satana che di nuovo veniva sconfitto dalla potenza di milioni di persone che innalzavano inni di lode a Dio. Perché è questo che accade con il digiuno e la preghiera, anche se fatta da atei, perché l’intenzione di tutti era portare la pace nel mondo e certamente il diavolo non vuole la pace, poiché lui è il divisore per eccellenza.

Analizzando gli ultimi fatti: Siria, annuncio di guerra, lettera del Papa a Putin, Putin che chiede la pace, consacrazione del mondo al Cuore Immacolato di Maria; mi viene in mente il segreto di Fatima, non la terza parte bensì la seconda parte quella che si conclude così: “Finalmente il Mio Cuore Immacolato trionferà. Il Santo Padre mi consacrerà la Russia, che si convertirà, e sarà concesso al Mondo un periodo di pace”.

In effetti si ha l’impressione che Papa Francesco “ispirato da Dio” abbia creato le condizioni ideali, attraverso la giornata mondiale di preghiera e digiuno, per non far scoppiare un conflitto che sarebbe sfociato in una possibile Terza Guerra Mondiale.

Anche la lettera mandata a Putin ha avuto un risvolto più che positivo perché il Presidente russo ha svolto un ruolo rilevante affinché il conflitto non scoppiasse.

Che dire? Satana è stato sconfitto? Forse no, ma certamente ha ricevuto un bel colpo basso.  

Molto incoraggianti anche le parole che Putin ha rivolto attraverso una lettera al Presidente dell’America Barak Obama, incoraggianti per tutti coloro che non desiderano la guerra, ma anche incoraggianti dal punto di vista spirituale visto che la lettera si conclude così:

Siamo tutti diversi, ma chiediamo tutti la benedizione del Signore, e non ci dobbiamo scordare che Dio ci ha creati tutti uguali.

Che sia l’apertura alla conversione della Russia?

volantino settembre 2013

Annunci

44 thoughts on “San Michele contro il satana

  1. Buongiorno a tutti. Sicuramente la preghiera può fare moltissimo come dice sempre la Mamma Celeste. E sicuramente il nostro santo padre è meravigliosamente stracolmo di Spirito Santo. Magari tutto questo fosse l’inizio di un periodo di pace. Ma io credo che invece purtroppo ne siamo ancora ben lontani. Il maligno ne vincerà ancora di battaglie prima che la Mamma lo sconfigga. Però quello che è avvenuto il 7 settembre è stato meraviglioso!!! Io ho aderito a quel momento pur venendo già dal digiuno di mercoledi e venerdi della stessa settimana e Dio solo sa quanto io stessi bene e quante forze avessi nel corpo e nel cuore!!! Pensare che stavo demordendo dal digiunare, ma ho chiesto al nostro Signore di farmi capire se dovessi continuare o meno. Beh le forze che ho ricevuto in quei due giorni consecutivi sono state più che esplicative. Preghiamo e digiuniamo quindi. Aiutiamo la Mamma nel combattere e vincere. E che più persone possibili specialmente i meravigliosi bimbi siano presenti già qui in terra per poter vedere e vivere quel meraviglioso periodo di pace che la Mamma ci ha promesso!!!! Buona giornata a tutti e buon lavoro Annalisa.

  2. credenti e non credenti, atei e religiosi.
    quel che è certo che milioni di persone hanno dimostrato di credere in un Dio
    Dio è misericordioso e ci chiede di amarci tutti
    se noi ci amiamo Lui ci mette in condizione di combattere il male

    come dice il detto:” il diavolo fa le pentole.. ma non i coperchi”

    e in tutto questo VIVA MARIA ❤

  3. Grazie Mamma per l’addestramento alla preghiera e il digiuno ,per alcuni tutto nato da medjugorje dopo la conversione.
    Grazie a tutti i cari fratelli e sorelle che hanno soltanto rivolto un pensiero ,sabato 7 settembre verso il signore nostro : Gesù.
    W San Michele Arcangelo e tutte le schiere celesti.

  4. Questo papa, molto discretamente, ma in continuazione sta dimostrando di credere molto sinceramente alle parole della Madonna a Medjugorie. (Anche come ha finito l’Angelus o la veglia “Regina della Pace, prega per noi”!!!)

    Un solo appunto il 7 l’Arcangelo Michele non ha combattuto con Satana. Questo è telogicamente errato. La battaglia tra angeli e demoni è già avvenuta (primi capitoli dell’Apocalisse) e gli angeli hanno sconfitto i demoni in cielo, e per questo essi sono stati cacciati dal cielo e dominano la terra. Con la nostra preghiera dimuiamo il loro potere qui sulla terra. IN CIELO IL LORO POTERE E’ COMPLETAMENTE NULLO.

    La storia della salvezza sarà terminata quando anche dalla terra saranno eliminati (ultima pagina dell’apocalisse) e ci sarà un nuovo patto con la discesa della Gerusalemme celeste sulla terra.

  5. noi siamo per la pace e non per la guerra evviva il Signore Gesù, noi continueremo a fare il digiuno in mercoledì e il venerdì e continueremo a pregare …

  6. Un appunto anche a lei, signor Stefano. Nelle Litanie Lauretane (del 1572 circa, 48 invocazioni, alle quali se ne sono aggiunte anche altre …!) Maria è definita in questo modo: Regina Pacis e non potrebbe essere diversamente, avendo racchiuso nel Suo seno Verginale, il Corpo del Principe della Pace. Dunque, cosa c’entra Medjugorie in tutto questo? Da secoli la Chiesa invoca Maria come Regina pacis, da 2000 circa, il Signore Gesù invita l’uomo al digiuno. Perchè mai strumentalizzare il Santo Padre, ponendo sulla sua bocca, parole ( … e pensieri ) che forse sono delle nostre mere supposizioni?

  7. Che bello sentirsi parte di una famiglia così bella, che nel momento del bisogno è capace di rispondere con così grande forza, anche Gesù ci richiama al digiuno e alla preghiera per scacciare certi demoni.
    Il digiuno e la preghiera secondo me sono l’arma che “disarma” Dio, alla quale Lui non riesce a dire di no.
    La Madonna da anni ci invita alla preghiera e al digiuno
    Dentro di me sono convinto che se io dovessi chiedere una grazia particolare la otterrei con il digiuno e la preghiera.

    Regina della Pace prega per noi

  8. Visto che sono di moda profezie di ogni sorta sul web, ne riporto in sintesi una, se non vera, ben inventata.
    Risale al 1984.
    Ned Dougherty, impresario di night club negli Usa, ebbe due arresti cardiaci a breve distanza l’uno dall’altro, con gravissimo rischio per la vita e per le funzioni cerebrali.
    Fu salvato, forse per miracolo, da un tempestivo intervento di rianimazione.
    Dopo essersi ripreso, riferì di una visione sconcertante avuta durante l’arresto del cuore.
    Disse che gli apparve S. Michele Arcangelo, il quale lo apostrofò con queste parole:

    “Siete diventati una nazione di predatori,uomo contro uomo, fratello contro fratello,governo contro cittadini, sicché la Nazione Eletta [a guidare il mondo come il servo fedele del Vangelo, forse per il suo contributo eroico e determinante nel crollo del nazismo] é diventata un guerriero pro e contro altre nazioni. Siete diventati un popolo di criminali ed assassini. Uccidete in guerra, uccidete gli innocenti e persino i vostri figli [aborti].
    I vostri leaders creano leggi per giustificare gli omicidi, per cercare di far apparire giusto cio’ che é sbagliato, per riscrivere l’etica e la morale, e per alimentare le vostre bramosie terrene.”

    Un’altra Figura di Luce, FORSE la Vergine, gli disse però che il mondo poteva essere salvato, non dai suoi capi politici, ma dalle preghiere di gruppo. Venti persone sono sufficienti a fermare una guerra e dipende dalla nostra capacità di accondiscendere al Volere Divino se questi piani sono cambiati o addirittura cancellati. La “Madonna” poi gli chiese in particolar modo di pregare per la conversione della Cina [non so se qualcuno se n’è accorto, ma la Cina atea è peggio degli Usa, potrebbe preparare una guerra globale, favorita anche dai cambiamenti climatici e invadere gli Usa – N.B. gli Usa fanno guerra a tutti, ma non osano attaccare la Cina, perché sanno bene che rischierebbero troppo. La popolazione cinese è un’enorme massa umana e i cinesi sono assai prolifici].
    Uno dei tormentoni Usa è la paura di uno spaventoso tsunami, che potrebbe distruggere New York e tutta la costa atlantica Usa con un’onda mostruosa di 50 metri (!). Quella del S-E asiatico era alta “solo” 10 metri.
    Il pericolo c’è ed è reale, accertato dai geologi, e risiede nei fondali delle Canarie dove potrebbe verificarsi una gigantesca frana sottomarina, in corrispondenza dello zoccolo continentale africano.
    Ciò che sarebbe stato rivelato a Ned Dougherty, nel lontano 1984, è questo disastro naturale che, in assenza di conversione non solo Usa, ma di tutto il mondo, potrà colpire gli Usa stessi e provocare il fallimento delle loro idolatrate banche, con la conseguenza di un grave caos politico e socio-economico dell’occidente.
    Ne risentiremmo indirettamente anche noi occidentali del benessere economico, e del malessere spirituale.
    Tuttavia noi italiani, sulla scia della Grecia, ci stiamo già abituando alla povertà, alle ingiustizie macroscopiche, al tristissimo fenomeno dei suicidi da fallimento economico e al caos. Come razza assuefatta ai mali, stiamo diventando forti attraverso la sofferenza della Santa Croce, di cui oggi, 14 settembre 2013, si celebra l’Esaltazione.
    Tuttavia abbiamo, oltre al malessere spirituale ed economico, anche il privilegio eccezionale di un Papa unico, Francesco, che sta diventando un po’ alla volta, e con molta discrezione, la guida morale del mondo intero, compresi gli atei e i non credenti. Per me Papa Francesco è tutto, l’unica guida degna che riconosco, oltre che Papa lo considero Presidente della Repubblica (non certo i massoni, come Napolitano, Berlusconi e Monti), Presidente del Consiglio e Presidente Supremo di tutto.
    Ringraziamo Dio che lo ha regalato proprio a noi, qui in Italia.
    Ciao, splendidi.

  9. cara Annalisa, circola questo sul web…non so se c’è da crederci… quale sarebbe questo gruppo di preghiera che riceverebbe i messaggi della Madonna di Medjugorje…mi sembra tanto strano…..

  10. Certamente, nel caso Dougherty e in moltissimi altri è impossibile conoscere l’attendibilità della storia.
    Ci sono moltissime persone che hanno sperimentato una o più cd. NDE (Near Death Experience), nel corso della loro vita.
    Per lo più sono in buona fede, ma questo genere di esperienza può valere solo per loro. Solitamente cambiano in positivo e diventano credenti, o ancora più credenti che in precedenza.
    Ci sono di sicuro correlati fisiologici a livello del sistema nervoso centrale, già rilevati intorno al 1952 da W. Penfield, il papà della moderna neurofisiologia. Tuttavia, per definizione, queste persone (nde-experiencers), che sono state vicinissime alla morte o anche clinicamente morte, non sono morte, nemmeno se in alcuni casi erano già state deposte in una cella frigorifera.
    A rigore, perciò, si tratta di morti apparenti.
    Per inciso, nel 1984 nessuno conosceva ancora il rischio tsunami delle Canarie.

  11. Qualsiasi esperienza queste persone possano avere, se vanno fuori dall’insegnamento del Magistero o della Tradizione o delle Sacre Scritture, e’ da ritenersi falso

  12. Capisco la necessità di essere categorici, perciò se pensi che questi post possano essere fuorvianti e pericolosi per qualcuno, come non mi auguro, ti pregherei di cancellarli.
    Non voglio favorire il male in nessun modo.
    Nel mio caso, anche queste cose hanno contribuito a orientarmi verso la fede in un Dio della Vita, nonostante me stesso, gli ostacoli che ho trovato e nonostante – devo dirlo – gli stessi sacerdoti, all’epoca (ne ricordo uno che cercava di procurarsi lavoro non retribuito da parte dei ragazzi).
    Si vede che Dio può tutto, e richiede la nostra collaborazione, che è essenzialmente preghiera, perché solo in questo modo gli permettiamo di salvarci.

  13. “Vi” aspetta, a te eventualmente non spetterebbe?
    Potremmo evitare di proporre dei piatti che sono profezie maya-oriented, mischiati con un pizzico di vangelo, con un contorno di veggenze mai confermate

  14. state attenti ad annalisa….è una serva del male travestita da agnellino…nn vi aprirà mai gli occhi….

  15. ma va’ là… il Papa è perfido, Annalisa una strega, don Salvato’ un orco ecc.
    e dàje! chennoia, chepp…

  16. Cara Annalisa , sono contento che hai messo quella foto del blog, perchè è molto appropriata. Il potere russo che si inginocchia e bacia una reliquia come mi pare di capire. Ma è il gesto che è importante perchè ricorda a tutti la grande fede del popolo russo che purtroppo a causa dell’ideologia marxista ne ha passate di tutti i colori ( piccola stoccatina per i residui che abbiamo qua in Italia). Ecco abbiamo la conferma delle verità annunciate dai tre pastorelli a Fatima. Le profezie importanti sono la , e già a partire dalla Salette fino a Fatima e Garabandal. Le altre apparizioni come Schio Civitavecchia Medjiugorjie sono importantissime , magari non per le profezie ed annunci , ma a mio avviso proprio come una catechesi continua per tenere unito tramite Maria il popolo di Dio . A proposito di Conversione della Russia lo avevo già scritto circa 2 o 3 mesi fa, sentendomi anche commenti non belli, però sono contento così . Alla fine la verità verrà fuori . Io a questo punto proporrei di pregare per quel ricco ma povero popolo degli Stati Uniti che si sente il guardiano di tutti. affinchè torni all’umiltà delle sue origini cristiane. Un caro saluto a tutti.

  17. Visto che ti firmi in questo modo non è che sei tu l’anticristo?
    Intanto è dal 1998 che la statua trasuda acqua, visto che ero presente e pensai a quanto era strana e di cattivo gusto una fontana del genere. A quel tempo tutta la statua grondava d’acqua.
    Poi mi puzzi di un tal pierini…..stendiamo un velo pietoso (non è la Sindone per fortuna!!)
    Per voi LIRReverendo

  18. Certo che tra simy e Miriam fate un bel duetto…non è che permettete a Lilith di manovrarvi?
    Per voi LIRReverendo

  19. Consiglio da amico non seguite Ischia. Guardate le “scene” che fanno le pseudo veggenti, e la Madonna non benedice mai nel nome del Padre, ecc….per ragioni teologiche. A Med la Madonna da solo la sua benedizione materna e poi i veggenti richiedono la benedizione dei consacrati per gli oggetti.
    Attenti a seguire tutto e niente, finirete a non credere.
    LIRReverendo

  20. l’albero si riconosce dai frutti…Annalisa sta facendo un buon lavoro… apre gli occhi sugli inganni del diavolo.

  21. A quanto pare,oltre al santo padre, solo il buon Putin pare l’unico che si stia comportando da “Catechon”.
    Sarà grazie alla consacrazione della Russia al Cuore Immacolato di Maria?

    mi sa tanto che le forze del male volevano scatenare una guerra prima del 13 Ottobre, data in cui Papa Francesco consacrerà il mondo al cuore immacolato di Maria, e grazie all’intervento di preghiera e digiuno hanno ricevuto una sconfitta.

  22. Vladimir Putin: “Chi non vuole parlare russo e rispettare leggi russe può tranquillamente andarsene da qualche altra parte. La Russia non ha bisogno di queste minoranze e non abbiamo intenzione di cambiare le nostre leggi per loro”

    Vladimir Putin, il presidente russo, ha indirizzato alla Duma (il Parlamento russo) un discorso riguardante le tensioni con alcune minoranze:

    In Russia vivono i russi. Qualsiasi mino­ranza, da qualsiasi luogo, se vuole vivere in Russia, per lavorare e mangiare in Russia, dovrebbe parlare russo, e dovrebbe rispet­tare le leggi russe. Se preferiscono la legge della Sharia, allora noi li consigliamo di an­darsene in quei Paesi dove questa è la legge dello Stato. La Russia non ha bisogno di minoranze. Le minoranze hanno bisogno della Russia, e noi non concederemo loro privilegi speciali, o provare a cambiare le nostre leggi per soddisfare i loro desideri: non importa quanto forte urleranno ‘ discr­i-minazione’.

    Noi apprendiamo dai suicidi in America, In­ghilterra, Olanda e Francia, se vogliamo sopravvivere come nazione. Gli usi e le tradizioni russe non sono compatibili con la mancanza di cultura o i modi primitivi della maggior parte delle minoranze.

    Quando questo onorevole corpo legislativo pensa di creare nuove leggi, dovrebbe avere in mente prima l’interesse nazionale, osse­rvando che le minoranze non sono russi.

    I politici della Duma hanno tributato a Putin una standing ovation di cinque minuti!

    (da ImolaOggi.it – 2 settembre 2013)

    http://www.imolaoggi.it/2013/09/02/putin-in-russia-leggi-russe-chi-preferisce-leggi-islamiche-vada-da-unaltra-parte/

  23. guardiamo chi segue il demonio….cara annalisa…..tra un po sarai costretta a uscire allo scoperto….mettiti una bella protezione…perchè il sole splenderà come nn mai…..

  24. Che voglia di ricancellarli… per tutti sono io che mi diverto a cancellarli. Io sono lo sbirro cattivo che cancella i commenti inutili o stupidi o volgari.

  25. stralcio Intervista con Andrei Ajdic scultore sloveno del Gesù Risorto

    Lei sa che alcuni anni fa delle gocce d’acqua hanno cominciato a gocciolare dalla sua scultura. Proprio lei che l’ha creata, che cosa pensa di questo fenomeno?
    Quando ho sentito dire che dalla scultura usciva acqua, sono rimasto veramente sorpreso. Si tratta probabilmente di un qualche fenomeno fisico. Io stesso ho innalzato la croce ed è senz’altro possibile che questo accada. Non ci vorrei speculare sopra, poiché ci sono altri scienziati che possono esaminare il fenomeno. Posso dire solo una cosa: durante il trasporto l’intera scultura è stata smontata in quattro parti. La croce che resta a terra era costituita da due parti, e così il corpo. Quando ho innalzato la parte inferiore, ho fissato al suolo dei grossi cavi d’acciaio dalle gambe fino ad una profondità di 2-3 metri ed ho riempito tutta la scultura di calcestruzzo. Ho anche collegato la scultura ad un parafulmine centrale in modo che, se dovesse cadere un fulmine, la scultura non si fonda per il troppo calore. Abbiamo innalzato la croce nel 1998.
    Ti rispondo io cara laura nn ce, LIRReverendo c’era, e tu?

  26. 1998 innalzamento statua ..e qui ci siamo…2001 e nn 1998 inizio lacrimazione…tu comprende hombre?spero che qui si concluda questa diattriba caro il mio LIrreverendo….un abbraccio…

  27. Nel 2001 inizio lacrimazione specifica nel ginocchio (destro, in due punti), nel 1998 la statua grondava tutta d’acqua (era bagnata completamente, era ottobre e non pioveva) te lo dico come testimone oculare (non ero solo).
    Non è diatriba, ma onor di cronaca. Lo siento dos abrazos
    Por todos LIRReverendo

  28. Un grazie a Gianluca e a fhrui che con il loro scritto hanno confermato quello che avevo scritto; si potrebbe anche aggiungere che l’attacco alla Siria orchestrato dal signor Obama con annesso Hollande visto che Cameron e merkel si sono ritirati era più che altro un attacco a Putin da parte anche dell’Arabia Saudita che sembra finanzi i terroristi e ribelli che stanno insanguinando la Siria da alcuni anni. Ciò non toglie che il regime di Assad figlio come quello del padre sono e siano stati molto duri. Il risultato finale è sempre che dove in questi paesi viene scatenata una guerra civile chi ci rimette sono sempre i cristiani . Sempre con la complicità dei Cristiani e civilissimi protestanti degli Stati Uniti sempre pronti. Aggiungo ancora che da quando è salito dal 2008 alla presidenza di quello stato il Signor Obama in questi paesi non vi è stato più pace. Sbaglio ??? Questo è un grande attacco alla fede ed anche la fede del grande popolo russo ora è messa in pericolo da queste situazioni. Un caro saluto a tutti e confidiamo sempre in Gesù e Maria che vogliono cambiare il mondo attraverso la nostra preghiera e non con i missili.

I commenti sono chiusi.