La guerra di satana

di Annalisa Colzi

siria-guerra-damascoIl 26 giugno del 1981 a Marija, la veggente di Medjugorje, mentre scendeva dalla collina del Podbrdo, apparve di nuovo la Madre di Dio, la quale con le lacrime agli occhi le disse: “Pace, pace, pace, solo pace. Pace tra Dio e gli uomini e pace tra gli uomini”.

Il significato di queste parole Marija e gli altri veggenti lo capirono solo dopo 10 anni. Infatti il 26 giugno del 1991 scoppiò la guerra in Bosnia. Furono anni di furia satanica e molti in questa guerra perdettero tutto quello che avevano.

Sono passati  32 anni da quell’evento disastroso; trentadue anni in cui la Madonna ci ha esortato in tutti i modi a ritornare a Gesù perchè stare con Lui vuol dire ottenere la pace del cuore e quando uno ottiene questa pace la estende anche alle persone e ai luoghi in cui vive.

Dopo 32 anni la Madonna attraverso Ivan, nelle apparizioni straordinarie sul Podbdro o alla Croce Blu, ci esorta di nuovo, in modo particolare, a pregare per la pace. Leggiamo gli ultimi quattro messaggi.

Messaggio del 17 giugno 2013 (Ivan)

Cari figli, sono venuta qui e mi sono presentata come Regina della pace. Anche oggi in modo particolare vi invito a pregare per la pace. Pregate per la pace, particolarmente nelle vostre famiglie. Pace, pace, cari figli! Apritevi al dono della pace! La Madre prega insieme con voi e intercede per tutti voi presso suo Figlio. La Madre vi ama con materno amore. Grazie, cari figli, per aver anche oggi risposto alla mia chiamata.

Messaggio del 24 giugno 2013 (Ivan)

Cari figli, vengo a voi gioiosa e con gioia desidero invitarvi anche oggi: accogliete i miei messaggi e vivete i miei messaggi. Cari figli, con voi desidero realizzare i miei progetti col mondo, con la Chiesa. In modo particolare oggi vi chiamo: rinnovate i miei messaggi, vivete i miei messaggi. All’inizio mi sono presentata come Regina della pace. Anche oggi in modo particolare vi invito a pregare per la pace: per la pace nel cuore dell’uomo, per la pace nei vostri cuori, perché la pace viene dai vostri cuori. Cari figli, la Madre prega per tutti voi, la Madre vi ama tutti col suo amore materno e presenta tutti voi presso suo Figlio. Cari figli, anche oggi desidero dirvi grazie: grazie per avermi accolto, perché continuerete ad accogliere i miei messaggi ed a viverli.

Messaggio del 5 agosto 2013 (Ivan)

Cari figli, anche oggi, in questa mia grande gioia, guardando tutti voi con cuore aperto e con cuore gioioso, vi invito tutti a pregare responsabilmente per la pace. Pregate, cari figli, affinché la pace regni nel mondo, affinché la pace regni nel cuore degli uomini, nel cuore dei miei figli. Perciò siate i miei portatori di pace in questo mondo inquieto; siate il mio segno vivo, un segno di pace là dove vi incontrate con gli uomini, nella vostra parrocchia. Siate il mio segno, siate la mia luce, il mio specchio per gli altri. Sappiate, cari figli, che sono sempre con voi, che prego per tutti voi e che intercedo per tutti voi presso Gesù, presso mio Figlio. Perciò perseverate nella preghiera. Grazie per aver detto sì anche oggi alla mia chiamata.

Messaggio del 23 agosto 2013 (Ivan)

Cari figli, anche oggi vi invito: aprite i vostri cuori alla pace. Cari figli, pregate. Pregate il Re della pace affinché vi doni la pace. Apritevi a Lui, Egli è il vostro Re. Cari figli, particolarmente in questo tempo pregate per la pace nel mondo, pregate per i miei progetti che desidero realizzare, progetti di pace. Pregate, cari figli! Pregate affinché la pace regni nel mondo. Grazie per aver detto di sì anche oggi alla mia chiamata.

In modo chiaro ed inequivocabile la Gospa ci sta esortando a pregare per la pace, a pregare perché si realizzino i suoi progetti di pace. Non meraviglia questa esortazione così accorata se guardiamo agli eventi di guerra che stanno per esplodere. Se l’America attaccherà la Siria, presumo che ci saranno gravi conseguenze per il mondo intero.

Ecco perché ritengo opportuno diffondere questo comunicato di Tempi ed esortarvi a sottoscrivere l’appello contro l’intervento militare in Siria http://www.tempi.it/appello-contro-guerra-siria#.Uh72k39GM0F

Il Signore vi benedica

volantino settembre 2013

Annunci

37 thoughts on “La guerra di satana

  1. Annalisa cara in apocalisse cap 9 leggiamo cosa sara’ questa guerra se il Signore non interviene penso che piu’ che pregare non possiamo fare altro satana fara’ di tutto per portarci sull’orlo della catastrofe totale ( ad essere sinceri in base alle parole della Madonna :quello che è scritto è scritto” credo che dovremo subire l’ultimo tentativo di satana per distruggerci ci consoli sapere che dopo ci sara’ l’era di pace mariana se no cadiamo in depressione

  2. Ho firmato! Ma ora dobbiamo essere uniti nella preghiera perchè come dice la Madonna, la Pace regni nel mondo. Coraggio fratelli … combattiamo il nemico con le armi della fede e restiamo saldi in Colui che ha vinto il maligno….

  3. purtroppo ci siamo dimenticati di DIO si pensa solo al potere e non importa a chi fai del male perche il demonio ci ha convinto che si deve prevalere su chiunque e a qualunque costo possa IL SIGNORE DIO PERDONARCI non ci rimane altro che pregare il mio pensiero va ai bambini e alle persone che non centrano nulla

  4. Mi domando cosa potrebbe fermare questa nuova guerra cosa potrebbe convincere Obama e C. a fermarsi e credo che l’unica soluzione sia fargli capire che la massima dimostrazione di forza sia il trattenersi quando tutto ti spinge ad attaccare, quando anche hai tutti i motivi per farlo, quando puoi passare per un debole se non lo fai se riesci a fermarti allora quella è la più grande dimostrazione di forza che un uomo possa dare

  5. Ave Maria! Carissima sig. Annalisa.
    Mi sono permesso di mettere la fotografia di questo bambino come fondo schermo sul computer dove lavoro. Spero che i colleghi che confidano in “soluzioni armate” la notino, magari durante uno di quei discorsi “buonisti” su come costruire un “mondo migliore”.
    Che il Signore la benedica sempre ed ovunque.
    Sia lodato Gesù Cristo . . . sempre sia lodato!

  6. il cuore mi si stringe al sol pensiero di quanti bambini innocenti pagano con la vita qst inutile guerra..che il Signore ascolti le nostre preghiere e che venga presto tra noi a riportare la pace! amen

  7. a me si strige il cuore a sapere quanti adulti andranno all’inferno per non aver creduto all’amore di dio che li avrebbe salvati e nutro la beata speranza che i bambini andranno tutti in paradiso tra le braccia di maria santissima loro e nostra madre e meno male che c’è gesu’ se no che triste storia è la nostra

  8. Quando si è convinti di essere i padroni del mondo si pensa di poter scatenare guerre a destra e a sinistra , e questo è un atto di superbia e la superbia viene dal maligno. 2 Lettera San Paolo Apostolo ai Tessalonicesi : dovrà avvenire l’apostasia ed essere rivelato l’uomo iniquo , il figlio della perdizione . Perseveriamo nella preghiera e digiuni ed altro augurandoci che incomincino a pregare anche quelli che non lo fanno abitualmente. Avvisi per incominciare ormai credo che ce ne siano molti . Caro Paolo hai ragione , bisognerebbe abbassare l’orgoglio il chè è molto difficile;aggiungo anche che la nostra preghiera è una piccola goccia ma unita a tutte le altre gocce crea un oceano, un oceano che fa da barriera al male. Un grazie e un caro saluto a tutti in Cristo e Maria.

  9. Ricordiamoci anche che nel 1981 o 1982 la Madonna disse di essere venuta a chiamare il mondo alla conversione per l’ultima volta!!

  10. non capisco perchè si parla di 32 anni dall’evento disastroso, quando son trascorsi 32 anni dall’apparizione della Madonna e 22 dall’inizio della guerr in Bosnia…

  11. i figli di satana fanno guerra tra loro, e non potrebbe essere altrimenti, i figli di Dio si trovano tra due fuochi, quasi costretti a scegliere tra due sponde, entrambe mortifere. Non bisogna lasciarci attrarre dal “bisogno di scelta tra qua e là”; c’è un’altra scelta: l’alto!! Non essere da questo mondo obbiga alla scelta dell’ amore, sempre. Questa è la scelta vincente, anche a caro prezzo, ma lascia il segno nella storia. Coraggio!

  12. Cara Annalisa se dai un’occhiata a questa pagina facebook e vedrai che tra tv2000 e la rivista “A Sua immagine”, si sta parlando molto della “Novena a Maria che scioglie i nodi “, proprio grazie al fatto che è stato Papa Francesco, allora Cardinal Bergoglio, a diffonderla in Argentina.
    E’ fantastico!

    https://www.facebook.com/novena.amariachescioglieinodi

  13. anche io ho firmato……………anche se credo che purtroppo nn servirà a nulla,,,,penso che serva di piu pregare. comunque grazie annalisa per tutto quello che fai.

  14. quello che volevo dire è che non mi sembra solo un caso che questa novena potentissima contro il diavolo, si stia diffondendo. Sarebbe bello pregarla per fermare tutte le guerre!

  15. Grazia Silvia, dopo aver letto il tuo messaggio sulla Novena (che conoscevo) mi è arrivato un messaggio di una mia amica che sta passando un brutto momento con suo marito …. e tra i nodi leggo: “i nodi del risentimento fra sposi, la mancanza di pace e di gioia nella famiglia ….”
    Ho capito che devo pregare questa novena per questa famiglia!

  16. fallo davvero…a me sta aiutando molto per un problema che avevo…anzi che ho ancora ma da poco si è aperto uno spiraglio. Prega sempre, non ti demoralizzare.

  17. No e chi si arrende! Però non la prego per me ma per una mia amica perchè la Madonna sciolga un nodo di litigio e di mancanza di pace nella sua famiglia 🙂

  18. Il vescovo bianco bucato mentre sale verso la Croce, insieme alla schiera di candidi martiri, dopo aver attraversato una città in rovina?
    Il sangue raccolto dagli angeli sotto la Croce?
    Spero sinceramente di no, ma la terza parte non si è ancora avverata.
    Sic dixit Benedictus XVI.

  19. Certamente, che altre armi abbiamo se non la preghiera e il digiuno (inteso soprattutto come rinuncia al peccato, a satana e alle sue seduzioni)?
    Forse è opportuno tenere presente che lui ci odia e ci fa del male non perché così abbia un qualche sollievo, ma perché fin dall’origine, e per divina Giustizia, gli è stata negata la possibilità di pentimento e conversione, che a noi invece è stata concessa e che ci è conservata finché dura il tempo della Misericordia (cioè la vita terrena, che in questo senso è fondamentale per la scelta del nostro destino eterno, o Salvezza o dannazione; qui nessuno può scherzare, peggio per chi la ritiene una favola per pii e creduloni).
    Per questo, credo, ci invidia e ci odia, e fa di tutto per farci cadere all’inferno per l’eternità, come lui e sottoposti a lui.

  20. Allora, chi è malefico e anticristo?
    Papa Francesco, che lavora per la Carità, o l’idiota Obama e gli islamici vili e fanatici, che non aspettano altro che la guerra?
    Di sicuro questi ultimi NON sono fratelli nel Dio della Vita.
    Sono TUTTI figli di satana, compreso l’Ignobel per la pace (???).
    Chi ha messo in giro la calunnia del Papa crudele?

  21. Il problema è che non si legge gli articoli e si fomenta l’ideologia. consiglio un bel viaggio in Egitto e vedere se la storia è fatta di sole opinioni seduti sul sofà. Vai a Med e conosci poi parla con cognizione di causa.
    Certo era più gentleman aiutare a identificare correttamente le date (si può anche sbagliare!!), ma questo temo sia impossibile senza la conversione.
    sempre per te LIRReverendo

  22. Per la cronaca, cos’ha intenzione di fare l’Ignobel per la pace?
    Bombardare la Siria, a scopo “dimostrativo”, con testate nucleari all’uranio “esaurito”, il che significa ALTAMENTE radioattivo.
    Come nei Balcani, dove si ammalarono e morirono soprattutto gli innocenti, e i militari inviati là dopo le stragi, per bonificare in qualche modo l’ambiente.
    Sono atomiche “sporche”, come si dice, con un tempo di dimezzamento di ordine millenario.
    Di conseguenza pagheranno solo gli innocenti, con linfomi e leucemie, e in particolare i bambini… chissà per quanto tempo.
    I figli di satana (Ignobel e fanatici) se ne staranno al sicuro, finché si troveranno, sempre uno contro l’altro, nella fogna infernale.
    Si sono già attirati la maledizione di Dio e degli uomini.

  23. La nostra battaglia infatti non è contro creature fatte di sangue e di carne, ma contro i Principati e le Potestà, contro i dominatori di questo mondo di tenebra, contro gli spiriti del male che abitano nelle regioni celesti.(Paolo agli Efesini)

  24. Preghiamo e digiuniamo per la Pace; ricordiamoci cosa disse Maria a Medjiugorje . Con la preghiera e il digiuno si fermano le guerre. Se ce ne sono ancora così tante in giro stiamo pregando poco. Prendiamoci noi l’impegno , senza aspettare i vari difensori di Obama e di altri nel blog, i quali hanno la mente aperta solo alla politica e alle sedicenti battaglie civili. Quindi coraggio e pronti per sabato ( grande giornata di digiuno e preghiera per fermare questo disastro). Un caro saluto a tutti

  25. Errata corrige:
    l’uranio “esaurito” o “impoverito” (U 235) ha un tempo di dimezzamento di 4,5 miliardi di anni.
    Vuol dire che solo dopo quattro miliardi e mezzo di anni la sua radioattività è la metà di quella iniziale, ma nonostante ciò resta ancora elevata.
    Altamente tossico e radioattivo, causa principalmente linfomi, leucemie e malformazioni o deformità di qualsiasi organismo vivente, animale o vegetale.
    E’ stato impiegato dagli Usa per la prima volta nel 1991, nella guerra del Golfo, poi nei Balcani e infine in Libia. E ora si vuole contaminare anche la Siria.
    Le malattie prendono il nome complessivo di “sindrome del Golfo”, perché in quella guerra moltissime persone si ammalarono e morirono, compresi i militari Usa.
    Ma soprattutto gli innocenti.

  26. Sono d’accordo.
    Del resto non credo e non crederò più a nessun politico o politicante, a nessuna illusione “civile” e fesserie simili.
    La I guerra mondiale fu propagandata in nome della “libertà e civiltà”, quella di Bush figlio (di p.) in nome della “libertà e democrazia”…
    L’inganno è sempre lo stesso, le parole propagandistiche quasi identiche.
    Si capisce perfettamente che qui domina il principe del mondo.
    Chi ci salva è solo Dio, e basta.

  27. Una chicca per addolcire, con un cenno sulle realtà ultime (èschata).
    Sono certo che piacerà molto ad Annalisa e a tanti altri.

  28. Bruno, seguo questo blog e relativi commenti da troppo poco per capire se il tuo è un commento “allarmista” da credente o “sarcastico” da detrattore. Nel caso, evidenzio comunque che da allora la Gospa è sempre lì, a Medjugorie, per chi crede e chi non crede, per tutti noi, senza soluzione di continuità. Non è che se ne sia andata e sia poi riapparsa da qualche altra parte, sconfessando le sue precedenti parole. E, ad ogni buon conto, spero che continui ad apparire ai veggenti (e magari ai loro discendenti o ad altri, per “sostituzione”) per i prossimi 10.000 anni. Un saluto.

  29. Anzi, ho dato una scorsa ai post scorsi, scusami. E’ che più che di te mi ricordavo di quel tale che non nomino neppure sennò ricompare 😉

  30. Esorto tutti i discepoli di Cristo di buon volontà ad offrire domani notte (nel limite concesso dalla salute e altro) un ‘ora di Adorazione notturna al Santissimo Sacramento , per scongiurare il tragico evento che alcuni e ribadisco alcuni potenti del mondo ci stanno preparando . Credo che in ogni città ci si sta attrezzando per questo quindi le possibilità sono molte. L’Adorazione notturna diventa potente perchè implica il nostro sacrificio quindi la nostra possibilità ad offrire qualcosa. Ringraziamo tutti i fratelli che vorranno aderire. Un caro saluto in Cristo Gesù e Maria

I commenti sono chiusi.