Cattolici, fate attenzione!

di Annalisa Colzi

amore fraternoSan Pietro ci ricorda che “Il diavolo come un leone ruggente va in giro cercando chi divorare”. Queste parole dovrebbero essere meditate soprattutto da coloro che fanno un cammino di fede.

Sono appena tornata dalla Sicilia e aprendo il mio blog, dopo tre giorni che non lo guardavo, ho scoperto che, non di rado, ci si azzanna tra credenti.

Lo dico sinceramente: sono rimasta male.

Questo blog deve servire a crescere nella fede e non a distruggerci fra noi.

Ho letto solo qualche commento perchè la mancanza di tempo non mi permette di leggere tutto in modo approfondito, ma quello che ho letto mi è bastato per capire che ci sia accapiglia per cose INUTILI e tante volte dovute a sviste e fraintendimenti.

La Madonna a Medjugorje, fin dai primi tempi, ci ha messo in guardia dagli attacchi subdoli di satana. Leggete attentamente questo messaggio e capirete che il compito del maligno è creare discordia tra credenti. In questo modo, non solo crea divisione ma anche poca credibilità tra coloro che sono ancora lontani dall’amore di Gesù.

Messaggio del 14 aprile 1982
Dovete sapere che Satana esiste. Egli un giorno si é presentato davanti al trono di Dio e ha chiesto il permesso di tentare la Chiesa per un certo periodo con l’intenzione di distruggerla. Dio ha permesso a Satana di mettere la Chiesa alla prova per un secolo ma ha aggiunto: Non la distruggerai! Questo secolo in cui vivete é sotto il potere di Satana ma, quando saranno realizzati i segreti che vi sono stati affidati, il suo potere verrà distrutto. Gia ora egli comincia a perdere il suo potere e perciò é diventato ancora più aggressivo: distrugge i matrimoni, solleva discordie anche tra le anime consacrate, causa ossessioni, provoca omicidi. Proteggetevi dunque con il digiuno e la preghiera, soprattutto con la preghiera comunitaria. Portate addosso oggetti benedetti e poneteli anche nelle vostre case. E riprendete l’uso dell’acqua benedetta!

Che il Signore Gesù ci doni la grazia della masuetudine e dell’amore vicendevole.

Un caldo saluto a tutti.

Annunci

43 thoughts on “Cattolici, fate attenzione!

  1. Mi scuso sinceramente ,per aver senza volerlo, lasciato intendere a qualcuno che io mi fossi preso gioco di lui. E mi scuso anche per l’irruenza e il risentimento usati nel difendere le mie ragioni!

  2. It is not without significance Greek word (διάβολος) diabolos, which means one who divisive.

  3. Non preoccuparti, Alessandro: se tutti fossero come te, i “grossi” problemi non si porrebbero neppure.
    Gesù dice a Maria Valtorta che siamo tutti figli prodighi, per un’ora, o per anni… ossia: chi di più, chi di meno… tutti seguiamo gli allettamenti del Maligno… e perciò tutti noi dovremmo essere misericordiosi e perdonarci a vicenda; così, quando sarà l’ora del nostro Giudizio, Iddio avrà Misericordia di noi: “rimetti a noi i nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori”…

    La differenza fra i vari “figli prodighi” sta appunto in chi ha l’umiltà di riconoscerlo, e di mutare strada (il che non è semplice: ci vuole sforzo continuo, giorno per giorno), e in chi si intestardisce sulle proprie posizioni.

    Una cosa buona c’è stata, nel marasma dell’altra pagina: chi ha voluto, ha potuto esercitare la virtù dell’umiltà.

    Siamo tutti fratelli in cammino, ed è più facile camminare, se ci si aiuta a vicenda.
    🙂

  4. Vero: e nessun regno diviso in sé stesso può reggersi, ci ricorda Gesù.
    Il Maligno mira a dividere i credenti in Dio, affinché poi la Chiesa imploda: e purtroppo ci riesce in larga misura, perché molti perseverano nel loro egoismo e nella loro ignavia, incuranti di difendere la verità e la giustizia…

  5. mi scusi Annalisa e pure i frequentatori del blog che purtroppo a causa nostra ad un certo punto sono scomparsi(non hanno avuto alternative),mi dispiace tanto!La pace è tornata,facciamo del nostro meglio,io in testa, con Gesù e Maria per mantenerla

  6. Thanks Gustavo
    I agree, but unfortunately a higher risk of threatening the Church within the Church, as from external enemies.

  7. … non solo da fuori vengono attacchi al Papa e alla Chiesa, ma le sofferenze della Chiesa vengono proprio dall’interno della Chiesa, dal PECCATO CHE ESISTE NELLA CHIESA. Anche questo si è sempre saputo, ma oggi lo vediamo in modo realmente terrificante: che LA PIÙ GRANDE PERSECUZIONE della Chiesa non viene dai nemici fuori, ma NASCE DAL PECCATO NELLA CHIESA e che la Chiesa quindi ha profondo bisogno di ri-imparare la penitenza, di accettare la purificazione, di imparare da una parte il perdono, ma anche la necessità della giustizia. IL PERDONO NON SOSTITUISCE LA GIUSTIZIA. Con una parola, dobbiamo ri-imparare proprio questo essenziale: la conversione, la preghiera, la penitenza e le virtù teologali.

    http://www.vatican.va/holy_father/benedict_xvi/speeches/2010/may/documents/hf_ben-xvi_spe_20100511_portogallo-interview_it.html

  8. La risposta viene data dal vangelo di oggi,siate perfetti come è perfetto il Padre vostro celeste,che la pace regni,e l’amore,sia la grande forza che unisce.Uniti nella preghiera,nel digiuno e nella penitenza,sia lode e gloria sempre a DIO,buona notte fratelli.

  9. Grande Nicola!!!vedrai che fra nn molto tantissime persone seguiranno i messaggi di Gesù…oggi ho benedetto il sigillo del Dio vivente….adesso posso iniziare a distribuirlo…un abbraccio in cristo a tutti voi…

  10. Non lo dico io: lo dice chi vi vende queste baggianate… e l’hai pure benedetto, il sigillo: per conto tuo? Con qualche sacerdote ignaro, o peggio ancora compiacente?

  11. Vedo che a riguardo…la pensiamo diversamente…restiamo uniti nella preghiera fratello Gustavo…il tempo e Dio Padre faranno il resto…un abbraccio in Cristo

  12. Ricambio l’abbraccio, ma invito a riflettere quelli che la pensano come voi.
    Da duemila anni la ricetta è sempre la medesima: preghiera, digiuno, sacrifici (offerta al Signore delle proprie croci quotidiane) e Sacramenti (Confessione ed Eucaristia).

    Per quanto riguarda la preghiera, la BASE è, e rimane, la Santa Messa: inarrivabile da tutte le altre preghiere, perché in Essa viene perpetuato (in maniera incruenta) il Sacrificio di Cristo.

    Comprendi quali luciferine implicazioni porta con sé la convinzione che basti recitare una determinata formula (quella allegata al sigillo), per ottenere protezione e salvezza?

    Comprendete – tu e tutti quelli che credono a queste sciocchezze – che l’intento demoniaco è quello di allontanare i fedeli dalla Celebrazione Eucaristica (di fatto dipingendola come “superflua”) e, in ultima analisi, da Cristo stesso?

    Dare un’efficacia protettiva “assoluta” a una qualsiasi formula (che può ben essere una bella preghiera, sia chiaro; non è detto che contenga errori dogmatici), non rientra nel campo della religione (cattolica), ma in quello della superstizione.

    “il tempo e Dio Padre faranno il resto”, dici… ma non dimenticare che Iddio ci ha donato la libertà: e la libertà dovrebbe essere incanalata alla sequela di Cristo (UNICO tramite – Via, Verità, Vita – che ci conduce al Padre Suo), e non dei falsi profeti che imperversano sempre di più.

  13. Sono d’accordo con tutto quello che hai detto…ma sono convinto che i messaggidagesùcristo siano veritieri…nn sono il tipo che si butta senza un attenta analisi e riflessione…comunque condannarli credo sia eccessivo e rischioso…se davvero è la Santissima Trinità a parlare?un abbraccio in Cristo e buonanotte Gustavo!!!

  14. grazie annalisa e vero ci perdiamo in troppe parole e discussioni mentre ci dice dite si o no
    tutto il resto viene dal maligno

  15. “Cerchiamo sempre ciò che ci unisce, mai quello che ci divide.”
    — Papa Giovanni XXIII (Angelo Giuseppe Roncalli)

  16. Un consiglio di cuore ad Annalisa:chi confessa la propia ignoranza,la mostra una volta….chi nn la confessa….infinite…un abbraccio in Cristo

  17. @MICHAEL
    “Sono d’accordo con tutto quello che hai detto…ma sono convinto che i messaggidagesùcristo siano veritieri…”

    Sei d’accordo… ma non sei d’accordo…
    Se sei d’accordo con ciò che ho scritto, consequenzialmente NON puoi essere d’accordo su tali messaggi. Vuoi coniugare gli opposti?

    Il vostro problema sta sempre lì: ignorate l’insegnamento del Magistero… però continuate a ripetere, prima di tutto a voi stessi, che non è così.

    Se fosse la Santissima Trinità, a parlare, BEN DIVERSI sarebbero i contenuti.

    **
    “nn sono il tipo che si butta senza un attenta analisi e riflessione”

    E invece, non solo è chiaro che non rifletti, ma neppure leggi ciò che ti viene scritto, e scritto in modo ben chiaro…

    **
    @nicolamagnani
    “Hai letto i link? E secodo te il sigillo del Dio Vivente cosa sarebbe? O forse anche le scritture sono baggianate per creduloni…”

    NON le Scritture sono baggianate per creduloni, ma questi falsi messaggi sono baggianate… e contengono eresie talmente gravi ed evidenti, che se leggeste un po’ di Catechismo, invece di perdervi dietro alle chiacchiere, lo comprendereste da soli.

    **
    “Non sarà forse che tu hai smesso di credere?”

    Credere a cosa? Alla vera Rivelazione di Cristo, oppure a questi pseudoveggenti che spuntano come funghi?

    **
    O forse pensi di conoscere le Vie del Signore?

    Le vie del Signore le conosce il Signore: e a noi le indica la Chiesa di Pietro. E la Chiesa di Pietro ha un linguaggio BEN DIVERSO da quello che leggiamo in questi pseudomessaggi.

    **
    “Un cuore umile e discernimento sono le doti del vero credente”

    Chi ha il cuore umile, non pretendere di dire “questo è sicuramente buono”, SENZA riferirsi al CCC. E il discernimento non può non passare attraverso il Magistero.
    Voi rifiutate il Magistero a priori (non a parole, bensì coi fatti… andando dietro a dottrine molto inquinate)… e credete di avere il discernimento…

    **
    “tu giudichi e sarai giudicato, come scribi e farisei… avete frainteso i messaggi della Regina della Pace… ignorate le scritture…”

    Ma da che pulpito… sarei io, che ignoro le Scritture…
    E non giudico le persone (ma anzi vi sto richiamando, per il vostro bene, a tornare sui retti binari: per il VOSTRO bene, non certo per il mio), ma le dottrine eretiche sì: la menzogna porta altra menzogna… e infine la perdizione…

    Ecco “i frutti” che vi porta, la vostra pseudoveggente…
    Vi basta il sigillino, vi basta la preghierina… e sarete salvi: mi rimane misterioso comprendere come certe anime possano essere così ingenue…

    **
    “quando l’eucarestia vi verrà tolta sarà grazie a noi se il Santissimo continuerà ad essere perpetuato”

    Questa è la migliore di tutte: il Santissimo verrà perpetuato grazie a santi Sacerdoti, che saranno rimasti fedeli nonostante le persecuzioni.

    Grazie a voi, dici… e chi siete voi? Non ti rendi conto che, con le tue parole, stai dipingendo una chiesa parallela?

    Ma il Sacramento dei Sacramenti sta, e rimarrà, NELLA Chiesa di Pietro. E non nella vostra pseudochiesa.

    **
    “la carità, guidata dallo Spirito, tutto crede, invoca lo Spirito prima di parlare, prima di pensare, prima di giudicare”

    Appunto: fai tesoro di queste parole… fanne MOLTO tesoro…

  18. ciao Mario, ben tornato, penso che seguirò il tuo esempio: ascoltare, tacere e PREGARE. ciao a tutti

  19. Credo,caro fratello,che nn conosci il mio cammino…le mie preghiere..il mio padte spirituale…quante volte mi confesso…le mie esperienze di fede e alcuni miracoli che mi sono capitati…come vivo la Santa messa…e molte altre cose…ti sei girato il tuo film mentale e te lo stai guardando…rispetto il tuo punto di vista…un abbraccio in Cristo

  20. Pure i miracoli ti sono capitati… e continui su false vie…

    Caro Michael, rifletti sulla frase di Cristo: l’albero si riconosce dai frutti.

    Dai frutti, non dalle chiacchiere. Io non conosco il tuo cammino, ovviamente, ma se il tuo cammino ti ha portato a credere a certe eresie, allora dovresti rivedere qualcosa.

    Il tuo padre spirituale… non mi pare sia un buon padre, se non ti richiama da questo cammino d’errore.

    Lo dico per te, invitandoti a riflettere… anche se non penso che sarò ascoltato: per arrivare dove state voi, c’è bisogno di rifiutare, a lungo e di continuo, ciò che insegna il Magistero… e una volta discesi… beh… non è facile risalire.

    Del resto, umanamente parlando, io comprendo questo vostro “attaccamento” a dei messaggi che, di fatto, dipingono una via molto larga e molto piana: il sigillo, la preghiera… e state a posto…

    Ma Cristo è morto in Croce, e ci ha detto che la Sua strada sarà sempre quella della Croce: ci ha additato la porta stretta e la via erta… e nel Vangelo non si trovano scappatoie di alcun tipo.

    Se rifletteste seriamente su ciò, forse potreste infine comprendere di trovarvi su un percorso MOLTO rischioso…

    Speriamo…
    Un abbraccio pure a te 🙂

  21. Cara Annalisa,cari amici vi saluto con tanto affetto e non senza sofferenza dato che in obbedienza al mio padre spirituale non frequenterò più il blog.Egli mi ritiene spiritualmente immatura e quindi pericolosa all’anima mia,mi chiede di vivere più profondamente un soliloquio con Dio che non esclude i fratelli ma li contempla e sostiene attraverso di Lui.Inoltre il mio padre conosce profondamente la mia natura “sanguigna”nel bene e nel male come purtroppo avrete visto nella pagina precedente .Se riuscirò a far vuoto dentro di me….solo cosi potrò riempirmi di LuiTengo a dire che questo vale per me,ognuno ha o cerca la sua vocazione e qui in questo blog tanti possono sperimentare l’amore,la conoscenza la correzione fraterna e tante altre cose di Dio.Un giorno,mi auguro di poter tornare perchè amo ciò che fa Annalisa e amo anche voi….

  22. Non serve scommettere, Michael: solo se io rimbambissi, potrei prendere per buoni certi messaggi…

    Non dimenticare che a Satana basta una fessura, per spargere il suo fumo… e il “volemose bene”, fa parte della sua strategia.

    Se in quei messaggi fosse detto chiaro e tondo: “combattete la Chiesa di Cristo”, probabilmente nessuno di voi li seguirebbe… o almeno lo spero.

    Satana lo sa, questo: e allora circuisce le anime in molti modi, tutti apparentemente buoni… e inoltre promette la salvezza, mediante strade ben comode… poi ci mette “un pizzico” di roba buona, magari richiamando alla preghiera, e citando i Sacramenti…

    Io dico: se io fossi convinto che posso salvarmi tramite il sigillo e la relativa preghiera, PER QUALE MOTIVO dovrei continuare il mio percorso di fede?
    Pian piano, sicuramente, abbandonerei tutto il resto: perché fare cose inutili?

    Qui sta l’inghippo…
    Spero possiate ravvedervi, prima che sia troppo tardi: non dimentichiamo che Satana si muove in tutti i modi, per creare “falsi segni”… e lo fa anche con uno scopo ben preciso: confondere i fedeli, affinché poi non diano peso ai segni VERI.

    Infatti fin dall’inizio la Madonna medjugorjana ha detto che, quando ci sarà il segno sulla collina, molti continueranno a non credere…
    Perché, secondo voi?
    Perché, in mezzo a tanta roba inquinata (“dove sono Io, lì mi raggiunge anche Satana”…), sarà sempre più difficile riconoscere quel che c’è di vero: sia per la dottrina, sia per i segni straordinari…

    E la confusione aumenta sempre di più… e la perdizione delle anime… pure…

  23. Fai bene ad ubbidire al tuo padre spirituale, Sonia: da qui, pian piano, verrà tutto il resto.
    Noi saremo qui, quando tornerai…
    🙂

  24. hai letto i messaggi del sacro cuore?quelli sono falsi….e dicono che i messaggidagesucristo sono falsi….nn ti sembra strano?x quanto riguarda il sigillo….servirà più avanti(vedi libro dell’apocalisse)…Gesù dice di seguire la Santa Chiesa fino a quando nn verrà tolto il sacrificio…l’eucarestia…da li in avanti seguiremo direttamente lui…un abbraccio in Cristo

  25. Non mi sembra strano affatto: i Messaggi del Sacro Cuore sono molto attendibili (non sta a me dire che sono veri: ma di certo NON vi sono errori catechetici o dottrinali): perché additano la via stretta, e la additano decisamente; e perché non contengono alcun errore teologico e/o dogmatico.
    Quando lessi il Messaggio in cui si condannavano i messaggidagesucristo, ancor più pensai che i Messaggi del Sacro Cuore vengono da Dio: infatti io, già da molti mesi, avevo ben compreso che i messaggidagesucristo fossero eretici: è evidente a chiunque conosca un poco di Catechismo.

    E di nuovo mi mostri quali “frutti” abbia prodotto la pseudoveggente che tu segui: dici “veri” dei messaggi pieni di errori, e dici “falsi” dei Messaggi perfettamente in linea col Magistero.

    La Santa Chiesa RIMANE, e rimarrà anche nel breve periodo di cui si parla nella 2Ts. Gesù stesso ha voluto la Sua Chiesa: e ha detto chiaramente a Pietro che gli inferi NON prevarranno.

    Dire che seguirete “direttamente Lui”, di fatto scavalcando la Chiesa, è un’altra delle tante eresie, di cui sono pieni quegli pseudomessaggi…

  26. @sonia pieralli
    sigh!

    Non abbatterti, Sonia: con la preghiera, rimarremo vicini anche nel periodo di “lontananza”…
    😉

  27. a ognuno i suoi messaggi…..cmq vi abbraccio tutti e vi auguro le migliori soddisfazioni…lascio il blog perché nn ritengo sia salvaguardata la libertà di pensiero….mi riferisco ad alcuni post cancellati a me e ad altre persone che …in maniera civile…manifestavano il loro pensiero…ciao!!!!!!!!!!

  28. @MICHAEL

    Ti auguro ogni bene, Michael; per quanto riguarda i post cancellati, io non so che dire, essendo un semplice utente del blog. Chi li ha cancellati, se vorrà, potrà dirne le motivazioni…

  29. Io sono per il pensiero libero e non per la libertà di pensiero. Io ho solo un problema: che il mio pensiero coincida con quello di Dio.
    @Sonia
    Sei nelle mie preghiere, continua a seguire Annalisa anche senza scrivere (l’obbedienza scaccia il Maligno).
    Tutto cambia velocemente e c’è bisogno anche di te.
    Sempre per te e con te
    LIRReverendo

  30. Ciao Annalisa , sono felice che tu abbia sviscerato questo problema perchè è vero. Se sono stato di offesa a qualcuno chiedo perdono anche se in ritardo: Aggiungo anche che più volte ho visto inserirsi in questi blog persone che non hanno niente a che fare con la fede o che credendo di seguire Gesù si sono fatte una loro religione personale e in quel momento io intervengo e dico come stanno le cose. Non proclamo mie verità , proclamo verità di <gesù sopratutto riguardo a certi comportamenti senza offendere e cecando di rispettare tutti. Altresì ho notato persone che hanno continuato a parlare di cose umane terra terra dimenticando che noi anche se carnali siamo esseri altamente spirituali con tutti loro limiti. Così ci ha creati il Padre eterno ci ha creati per la vita eterna e la vita eterna è spirituale . Finchè abbiamo addosso questo involucro non saremo mai in perfetta simbiosi con Lui. Un caro saluto a tutti i fratelli di fede e preghiamo per gli altri che ne hanno veramente bisogno in questo momento. Sia LODATO Gesù Cristo

  31. Anzichè accogliere l’invito di Annalisa a non litigare….ecco di nuovo a discutere sui messaggi dubbi.
    Mentre ci si chiedeva scusa ci si è di nuovo accapigliati.
    Come ho già postato da un’altra parte vi chiedo di abbassare le armi e aiutarmi a pregare per una persona gravemente malata la cui malattia se la sta portando via.
    Volevo chiederti Annalisa di pregare per questa persona a Medjugorje ma ho paura che al tuo prossimo pellegrinaggio potrebbe essere troppo tardi. Un caro saluto a tutti.
    Grazie di cuore. Silvia

  32. Un caro saluto a Sonia che ha preso una decisione molto importante per lei in obbedienza al suo padre spirituale. E’ una cosa grande perchè l’obbedienza è una delle cose che fanno crescere spiritualmente. Mi viene in mente una cosa dal diario di Santa Faustina che importanza che Gesù dava all’obbedienza e diceva sempre a Santa Faustina di obbedire al suo Padre spirituale anche se diceva cose che non gli aveva detto lui. Quindi grazie per il tuo grande gesto . Nel frattempo io e spero anche gli altri ti ricorderemo nelle preghiere . Un saluto caro anche al tuo Padre spirituale e siano sempre lodati Gesù e Maria.

I commenti sono chiusi.