Messaggio Medjugorje 25 aprile 2013

images“Cari figli! Pregate, pregate, soltanto pregate affinché il vostro cuore si apra alla fede come il fiore si apre ai raggi caldi del sole.

Questo è il tempo di grazia che Dio vi da attraverso la mia presenza e voi siete lontani dal mio cuore.

Perciò vi invito alla conversione personale ed alla preghiera in famiglia.

La Sacra Scrittura sia sempre l’esortazione per voi.

Vi benedico tutti con la mia benedizione materna.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata”.

Annunci

12 thoughts on “Messaggio Medjugorje 25 aprile 2013

  1. La Mamma celeste è sempre con noi, ci ama e ci esorta come figli. Grazie Dio Padre!!
    LIRReverendo

  2. e come al solito siamo “Sordi e duri di cuore”al tuo Amore. Mamma nostra aiutaci a sentire il tuo richiamo ed essere docili ai tuoi richiami grazie MAMMA

  3. Alma Mater cosi chiamata dallo S.Santo e dalla Chiesa.Madre nascosta e segreta.La sua umiltà è stata cosi profonda da non avere sulla terra altro desiderio più forte e più continuo che di nascondersi a se stessa e a tutti, per essere conosciuta unicamente da Dio solo…..a fine maggio,a Dio piacendo vengo da te per chiederti:aumenta la mia fede,voglio impazzire d’amore!

  4. In un momento di difficoltà come questo che sto passando…sapere di trovare maria e Gesù nella preghiera, mi conforta.

  5. Per Silvia e per Sonia; e per tutti quelli che vogliono pregare per e con la Chiesa, ecco la preghiera migliore:

    “O Vergine Santissima, Madre di Cristo e Madre nostra … intercedi specialmente per questo luogo [Medugorje], per questa parrocchia, dove innumerevoli volte è stato usato il tuo santo nome nei discorsi che non sono stati tuoi.
    Fa che cessino le invenzioni dei tuoi messaggi.
    Accetta, o Vergine Santissima, anche, in riparazione, le sincere preghiere delle anime pie, che sono lontane dal fanatismo e dalla disubbidienza nella Chiesa. Concedi a tutti di arrivare alla retta verità”.

    (Scritta a Medjugorje da Mons. Zanic il 25 luglio 1987, esposta sul portale diocesano in occasione della pubblicazione della Dichiarazione).

  6. Una provocazione per qualcuno : Credete alle apparizioni di Guadalupe? di Fatima? di Lourdes? di La Salette dove ai veg genti ne combinarono di tutti i colori, di Garabandal ? di Loreto? di Schio ? di Civitavecchia? dove una statua lacrimò nelle mani del vescovo . Per non parlare delle varie apparizioni in tanti altri posti del mondo. Perchè con Medjugorje c’è questo accanimento per screditarle? Sappiamo che da sempre e precedentemente alle apparizioni esiste una lotta tra i Francescani e la diocesi di Mostar. Lasciate alla chiesa il giudizio finale. Ricordiamoci una cosa : se noi andiamo a ricevere l’eucaristia da un sacerdote che non si comporta bene il sacramento per noi è valido perchè la riceviamo da un consacrato del Signore :poi i problemi saranno suoi con il Padre Eterno. Se qualcuno fa il furbo con le apparizioni ma la gente andando in pellegrinaggio la ne riceve beneficio e torna cambiata i problemi se viene imbrogliata non sono suoi ma loro , di chi imbroglia. per Lara: la preghiera fatta affiggere da Mons Zanic è molto bella come tutte le ptreghiere a Maria però mi sembra di ricordare che all’inizio il vescovo era d’accordo. Cosa gli fece cambiare idea? P.S. Io non ci sono ancora stato ma ci credo: però devo aggiungere che sono un credulone. Che fare ? verrò punito? Intanto ho continuato a pregare Maria e suo Figlio Gesù che il mondo viva sempre in pace Buona notte

  7. Aggiungo un altra cosa: chi è disubbidiente alla Chiesa e quindi a chi la ha fondata? Chi come i frati sono convinti delle apparizioni e quindi proseguono sulla loro strada ? Od anche chi di fronte a regimi totalitari come quello Jugoslavo all’inizio delle apparizioni perseguitava la chiesa , si piegava al loro potere?

I commenti sono chiusi.