Testimonianza – Anna

Carissima Annalisa, ho 34 anni. Mia madre a marzo 2011 venne a Bologna alla giornata “Nuovi Orizzonti” di cui tu eri una delle tante ospiti. Una sera di poche settimane fa decisi di guardare il video perchè il mio interesse era quello di vedere l’ intervista di Antonio Socci, per me un grandissimo e sensibilissimo giornalista (i suoi libri su Medjugorie mi hanno aperto gli occhi). Per caso mi soffermai a vedere anche la tua apparizione e la presentazione che facevi sul tuo libro e di quello che dicevi a proposito della tv e dei suoi innumerevoli messaggi negativi che lancia. Devo ammettere che il tuo intervento è stato per me aprire gli occhi su degli argomenti che per me non esistevano, forse perchè io faccio parte di quella generazione che come dici sul tuo libro è nata con le favole di “c’era una volta”, anzi diciamo che so che esistono ma non immaginavo quanto la tv fosse veramente uno strumento del male. Ho preso subito i tuoi libri e uno l’ho regalato ad una mia amica professoressa di religione alle superiori che subito dopo averlo letto ha iniziato a fare intere lezioni sui tuoi argomenti con i ragazzi e non ti dico cosa ne è venuto fuori tra gli adolescenti, sopratutto quando “offendevi l’inattaccabile LADY GAGA”!!! io ti ringrazio tantissimo per aver scritto quei libri e per le testimonianze che dai in giro per l’Italia e combatti, combatti, combatti perchè i tuoi scritti e i tuoi dvd entrino nelle scuole e in ogni casa di ogni uomo nel mondo, nel mio piccolo cercherò anch’io di farlo e i tuoi libri saranno per me regali obbligati da dare sopratutto a famiglie con adolescenti perchè i genitori possano aprire gli occhi come me quando ti ascolteranno! Ancora grazie per quello che fai e non smettere mai di farlo. Pregherò la nostra Madre perchè ti dia la forza e che le tue parole siano ascoltate da moltissime persone. Un abbraccio forte

Anna

Annunci